lunedì, Dicembre 5, 2022
Home News NOTIZIE DAGLI ASSOCIATI “You see a bike”, il film documentario MV Agusta disponibile in streaming...

“You see a bike”, il film documentario MV Agusta disponibile in streaming sulle principali piattaforme

Da fine marzo su Amazon Prime Video, Apple TV e Google Play: un racconto straordinario e coinvolgente sull’iconico marchio di Schiranna

Nato per celebrare il 75° anniversario di MV Agusta, e girato tra il 2020 e il 2021, il documentario “You see a bike, sulle ali della leggenda” è disponibile sulle principali piattaforme streaming. In effetti Amazon Prime Video, Apple TV e Google Play, lo propongono in visione a partire dal 28 marzo. La distribuzione è a cura di Moto.it, media leader digitale nel settore motociclistico, che negli ultimi due anni ha allargato le proprie competenze diventando anche produttore e distributore di documentari e film. 50 minuti di emozioni intense, di racconti coinvolgenti da parte dei protagonisti della leggenda MV Agusta ma anche le storie di personaggi straordinari che in qualche modo hanno incrociato la strada delle mitiche di Schiranna. Adrenalina, riflessione, poesia, pura estetica, sono le sensazioni che si alternano in un susseguirsi di interventi, immagini mozzafiato e scenari di grande bellezza. In filigrana il concetto che regge l’architettura del film, rivelato sin dalle battute d’apertura: “Una moto non è mai soltanto una moto. Mentre pensi di osservarne semplicemente la superficie, stai già guardando oltre. Quando vedi una moto, sono molteplici i significati che prendono vita davanti ai tuoi occhi”.

Diretto da Andrea Manenti e prodotto da Addiction, “You see a bike” è un racconto intenso, anticonvenzionale e avvincente del passato, del presente e del futuro di uno dei marchi italiani più iconici al mondo. Girato tra Nord Italia, Australia e California, il documentario vanta un cast stellare con il fondatore e Chief Designer di Pagani Automobili, Horacio Pagani; il designer e produttore di moto, Roland Sands; l’imprenditore di moda, Ottavio Missoni; lo stuntman Thibaut Nogues; il fotografo di MotoGP, Gigi Soldano; la leggenda del motociclismo, Giacomo Agostini; il pilota Virginio Ferrari; e il DJ e produttore, Carl Cox. Tra le fila di MV Agusta il CEO, Timur Sardarov; il membro del consiglio di amministrazione, Ratmir Sardarov; l’R&D Director, Brian Gillen; il Marketing Director, Filippo Bassoli e la Brand Director, Marta Trezzi.

Filippo Bassoli, Direttore Marketing di MV Agusta Motor S.p.A., ha commentato: “Questo film non è la solita rievocazione storica di un passato glorioso, ma è anche e soprattutto una celebrazione del presente e del futuro della nostra azienda, più che mai viva e propositiva. Lo dimostriamo ogni giorno con il continuo arricchimento della gamma, con moto mozzafiato sia sotto il profilo tecnologico sia sotto quello estetico, con l’espansione verso nuovi mercati e la ricerca continua di nuove sfide. A Schiranna si continua a scrivere la storia del motociclismo e del design, creando a mano vere e proprie opere d’arte motociclistica e portando alta nel mondo la bandiera dell’eccellenza italiana. Sono felice di questo accordo con le più importanti piattaforme streaming, che offriranno così agli appassionati del marchio questa ulteriore possibilità di immergersi nel mondo MV Agusta”.

Ultime News

Mercato moto: anche novembre in positivo, immatricolazioni a +35%

L’associazione: la disponibilità di prodotto fa volare le vendite Dopo il solido +26% dello scorso mese, il mercato delle due ruote a motore non arresta...

Honda CRF300L my 2023

Aggiornata profondamente in occasione del model year 2021, con l’aumento di cilindrata a 300 (286 cc effettivi), per il 2023 l’amatissima CRF300L guadagna i...

Sfida SR4, il primo scooter VOGE è pronto per la città

Da EICMA ai centri urbani, ecco la versione finale La città dovrebbe essere quel luogo dove ognuno di noi può girare liberamente e vivere la...

BLAST XR1: la nuova maschera da fuoristrada firmata AIROH

Ecco la maschera da off road che arricchisce la gamma di prodotti del brand bergamasco Per affrontare qualsiasi tipo di tracciato in qualunque condizione, la...

Rc Moto, indispensabile rinvio disposizioni Legge Concorrenza

L’associazione dell’industria delle due ruote: aumenti già del 30% dei premi assicurativi per motociclisti assicurati fuori dal CARD “In attesa dell’apertura di un tavolo per...

Mobilità urbana, a Bergamo il premio per la città più a misura di bici

Il Comune lombardo si aggiudica l’Edizione 2022 dell’Urban Award per l’attenzione alla mobilità dolce e riceve tre cargo bike elettriche dell'associato Bergamont, seguono Cuneo...