martedì, Luglio 5, 2022
Home News NOTIZIE DAGLI ASSOCIATI Vespa spegne 76 candeline e festeggia con la mostra #VespaSoundsCool

Vespa spegne 76 candeline e festeggia con la mostra #VespaSoundsCool

Al Museo Piaggio di Pontedera un’esposizione che celebra il sodalizio tra lo scooter più amato al mondo e la musica. E sabato 23 e domenica 24 aprile è Vespa Day: due giorni di festeggiamenti che richiameranno appassionati Vespisti da tutta Europa

Vespa e musica sono unite da un legame fortissimo; sin dai primi anni di vita dello scooter più famoso al mondo a Vespa si legarono i movimenti musicali nell’Inghilterra degli anni ’60, lì dove nascevano le tendenze che avrebbero segnato intere generazioni. Vespa è protagonista di opere fondamentali nella storia del rock come il concept album Quadrophenia degli Who e il musical Absolute Beginners di Julien Temple con David Bowie e Patsy Kensit. Una relazione indissolubile che ha attraversato gli anni ‘80 con Vespa protagonista di innumerevoli videoclip nel decennio segnato dal fenomeno MTV per arrivare agli anni ’90 al clamoroso successo tutto italiano di 50 Special dei Lunapop.

Il rapporto tra Vespa e l’arte della musica ha radici solide e continua a segnare l’immaginario collettivo attraverso canzoni, video di successo e un costante riferimento alla musica nella comunicazione che il Gruppo Piaggio dedica al suo brand più famoso. Un esempio concreto è il recente JUSTIN BIEBER X VESPA, il nuovo esclusivo modello di Vespa pensato e disegnato personalmente dalla popstar.

Per celebrare questa vicinanza alla musica e spegnere le sue prime 76 candeline, Vespa ha deciso quest’anno di dare vita a #VespaSoundsCool, la mostra in programma al Museo Piaggio di Pontedera dal 24 aprile al prossimo ottobre. Un appuntamento imperdibile, un’occasione per scoprire come Vespa e l’industria musicale abbiano incrociato le loro strade, sempre cogliendo lo spirito dei tempi e sapendo, in molte occasioni, anticipare le tendenze.

Grazie a una capillare ricerca e alla preziosa collaborazione di un media partner d’eccezione come MTV – il brand di intrattenimento di Paramount in onda in Italia in esclusiva su Sky – alla mostra i visitatori potranno ammirare una ricca selezione di videoclip in cui Vespa è protagonista accanto ad artisti come i Lunapop, Jovanotti, Elisa, David Bowie, Depeche Mode, Gwen Stefani e Black Eyed Peas.

Nelle sale del Museo Piaggio, visitabili anche tramite virtual tour su Museopiaggio.it, saranno esposti veri pezzi straordinari di questa lunga relazione tra Vespa e la musica, tra i quali rari vinili con Vespa in copertina che i visitatori potranno anche ascoltare grazie a postazioni interattive e alla presenza di un autentico juke box d’epoca.

Farà bella mostra di sé una selezione esclusiva di oggetti preziosi a tema musicale appartenenti a una collezione privata dedicata ad Andy Warhol che sarà accompagnata da cinque modelli Vespa storici scelti tra i più rappresentativi della relazione senza tempo tra il brand italiano e la musica.

IL 23 E 24 APRILE APPUNTAMENTO A PONTEDERA AL “VESPA DAY” PER CELEBRARE I 76 ANNI DI VESPA 

Per festeggiare il compleanno di Vespa, il Vespa club di Pontedera organizza un appuntamento speciale. La manifestazione si aprirà sabato 23 aprile con l’arrivo in piazza Martiri della Libertà dei Vespisti da tutta Europa; sarà l’avvio ufficiale del raduno arricchito dall’esposizione dei modelli di Vespa storiche. Nel pomeriggio si svolgerà il “concorso di eleganza”, un’occasione per ammirare i modelli storici più affascinanti, rari e preziosi. Domenica 24, alle ore 10, appuntamento con l’imperdibile parata che,partendo dal piazzale del Museo Piaggioattraverserà la Valdera per raggiungere il Teatro del Silenzio, l’anfiteatro naturale ricavato nella splendida cornice delle colline di Lajatico.

Infine, all’ampio programma del Vespa Day di quest’anno si aggiunge l’iniziativa “Vespa in Fiore” realizzata in occasione del lancio della nuova (Vespa Elettrica) RED. Interamente vestito di rosso, il nuovo modello è sinonimo di connettività avanzata e silenziosità, personalizzazione e accessibilità, rispetto dell’ambiente e unicità di stile. L’installazione artistica, situata in piazza Martiri della Libertà, è realizzata con migliaia di fiori rossi disposti a formare l’iconica silhouette della Vespa. Grazie anche al contributo dalla Fondazione Piaggio, i fiori saranno disponibili per i visitatori a fronte di un contributo volontario e il ricavato sarà interamente devoluto all’associazione (RED), che il Gruppo Piaggio sostiene dal 2016 nella lotta alle pandemie. Una celebrazione che sarà anche un simbolo di speranza.

Ultime News

Assicurazioni: e-bike, scooter sharing e monopattini, la nuova mobilità urbana amplia il mercato delle polizze

Giovani e alla ricerca del risparmio su benzina e parcheggi, in occasione dei 10 anni dal lancio del suo primo prodotto per motociclisti, 24hassistance...

Ducati MotoE, ecco i dettagli del prototipo

Dalla collaborazione tra il reparto R&D di Ducati e Ducati Corse nasce una moto elettrica unica, che integra soluzioni tecniche mai adottate prima per...

Mercato moto, giugno chiude a -1,8%

ANCMA: Non è vero potenziale, al Governo chiediamo di destinare gli stanziamenti per gli incentivi interamente all’elettrico e di scongiurare l’aumento delle polizze assicurative...

VOGE Valico 300 Rally

Il brand del gruppo Loncin Motorcycle mostra l'anima avventurosa delle sorelle Valico, già disponibile nella rete vendita a partire da poco più di 4mila...

THREE, da T.ur il completo off-road testato dai campioni

Il brand nato dall’esperienza ventennale di Tucano Urbano mostra la sua anima tassellata con un nuova linea realizzata in collaborazione con Alessandro Botturi e Jacopo Cerutti A quattro...

Milano-Taranto, EICMA official partner dell’Edizione 2022

Dal 3 al 9 luglio la 35ª rievocazione storica della maratona motociclistica, più di 200 i partecipanti da dieci nazioni differenti L’Esposizione internazionale delle due...