domenica, Dicembre 4, 2022
Home NEWS DALL'ASSOCIAZIONE EICMA Varese ti mette in moto, EICMA sostiene l'edizione 2022

Varese ti mette in moto, EICMA sostiene l’edizione 2022

Sabato 18 e domenica 19 giugno, all’ippodromo Le Bettole di Varese, un ricco palinsesto di iniziative per gli appassionanti di due ruote: demo ride e corsi moto per i più piccoli, spettacoli, intrattenimento e l’esposizione di moto moderne e d’epoca

L’Esposizione internazionale delle due ruote scende in campo a fianco dell’evento “Varese ti mette in moto”. Dopo due anni di stop, torna la due giorni dedicata alla passione per le due ruote organizzata da VAtm, il comitato senza scopo di lucro nato per valorizzare il patrimonio storico e culturale della tradizione motociclistica varesina, promuoverne l’attrattiva turistica e diffondere la cultura della moto attraverso formazione e iniziative improntate alla sicurezza.

Sabato 18 e domenica 19 giugno, all’ippodromo Le Bettole di Varese, andrà quindi in scena l’Edizione 2022 di “Varese ti mette in moto”, che trasforma la cittadina lombarda in un palcoscenico per gli appassionati animato dalla filiera dell’industria delle due ruote.

Ricchissimo il palinsesto per gli amanti, giovani e meno giovani, delle moto. Sono infatti previsti spettacoli, intrattenimento, show acrobatici, campi pratica e test ride in forma totalmente gratuita, dove sarà possibile, tra le altre cose, provare la gamma SWM. Di grande pregio l’area espositiva con le moto che hanno caratterizzato la storia dell’industria motociclistica Varesina dal 1922 ad oggi, con marchi come, ad esempio, Aermacchi, Aspes, Cagiva, Caproni, Frera, Frisoni, Ganna, HRD, Linto, Lory, Magni, MV Agusta, Premoli e Sessa. E poi un’area scuola dedicata alle bimbe e ai bimbi dai 4 anni, fino ai corsi di guida sicura e Flat Track per adulti dai 16 anni e tanto altro ancora.

EICMA, in programma quest’anno dall’8 al 13 novembre a Fiera Milano Rho, continua a fare sentire la propria presenza sul territorio e inizia a promuovere l’Edizione 2022 dell’Esposizione. E lo fa “in un distretto produttivo storico, attraverso un evento – ha sottolineato il presidente di EICMA spa Pietro Meda – del quale condividiamo orgogliosamente i valori, perché comunica il ruolo economico, sociale e culturale di un comparto, che trova ogni anno in EICMA una vetrina internazionale unica, e rappresenta in qualche misura anche un importante investimento educativo verso i motociclisti di domani”.

Ultime News

Mercato moto: anche novembre in positivo, immatricolazioni a +35%

L’associazione: la disponibilità di prodotto fa volare le vendite Dopo il solido +26% dello scorso mese, il mercato delle due ruote a motore non arresta...

Honda CRF300L my 2023

Aggiornata profondamente in occasione del model year 2021, con l’aumento di cilindrata a 300 (286 cc effettivi), per il 2023 l’amatissima CRF300L guadagna i...

Sfida SR4, il primo scooter VOGE è pronto per la città

Da EICMA ai centri urbani, ecco la versione finale La città dovrebbe essere quel luogo dove ognuno di noi può girare liberamente e vivere la...

BLAST XR1: la nuova maschera da fuoristrada firmata AIROH

Ecco la maschera da off road che arricchisce la gamma di prodotti del brand bergamasco Per affrontare qualsiasi tipo di tracciato in qualunque condizione, la...

Rc Moto, indispensabile rinvio disposizioni Legge Concorrenza

L’associazione dell’industria delle due ruote: aumenti già del 30% dei premi assicurativi per motociclisti assicurati fuori dal CARD “In attesa dell’apertura di un tavolo per...

Mobilità urbana, a Bergamo il premio per la città più a misura di bici

Il Comune lombardo si aggiudica l’Edizione 2022 dell’Urban Award per l’attenzione alla mobilità dolce e riceve tre cargo bike elettriche dell'associato Bergamont, seguono Cuneo...