martedì, Ottobre 4, 2022
Home News NOTIZIE DAGLI ASSOCIATI Suzuki V-Strom Day 2022: si aprono le iscrizioni

Suzuki V-Strom Day 2022: si aprono le iscrizioni

Da oggi è possibile iscriversi alla seconda edizione del raduno dedicato ai modelli della gamma Sport Enduro Tourer di Hamamatsu

Dopo il grande successo della prima edizione, che aveva avuto come cornice le Alpi olimpiche piemontesi, Suzuki organizzerà in estate il 2° V-Strom Day. Il raduno ufficiale dedicato alle Sport Enduro Touring di Hamamatsu si terrà quest’anno domenica 3 luglio con partenza da Borgonovo Val Tidone, in provincia di Piacenza. È un’altra location fantastica, facile da raggiungere da tutto il Nord Italia e posta a breve distanza dal Castello di Luzzano, che da alcuni anni è sede della V-Strom Academy.


Il V-Strom Day darà modo ai partecipanti di trascorrere una giornata all’insegna della passione per le due ruote e dei viaggi in moto. Il programma della manifestazione avrà come clou un tour guidato di circa 130 km, che si snoderà su strade asfaltate e facili sterrati attraverso scenari mozzafiato, tra le colline sul confine tra l’Emilia-Romagna e la Lombardia. Il percorso permetterà di apprezzare le eccezionali doti delle Sport Enduro Tourer di Hamamatsu e potrà essere affrontato da chiunque, anche da chi non ha alcuna esperienza di guida fuoristrada. Al termine dell’itinerario è prevista una sosta con visita guidata alla suggestiva Rocca d’Olgisio, la più antica fortezza del piacentino e oggi considerata monumento nazionale.

Alcune guide del posto faranno da apripista ai motociclisti, che saranno suddivisi in piccoli gruppi, ciascuno affidato a un membro dello staff Suzuki. Il plotone sarà accompagnato anche dagli istruttori della V-Strom Academy in sella alle loro V-Strom 1050 XT e V-Strom 650 XT.

Modalità d’iscrizione e costi

Da oggi è possibile iscriversi al V-Strom Day 2022 attraverso il sito dedicato all’evento di Suzuki: https://moto.suzuki.it/v-strom-day/. La procedura di registrazione è molto semplice e online vi sono anche molte informazioni dettagliate sul programma della giornata.
Per poter gestire in maniera ottimale l’evento e per assicurare che ci sia un rapporto adeguato tra il numero delle guide e quello dei partecipanti, Suzuki Italia ha deciso di ammettere al via al massimo 80 moto clienti. Chi volesse vivere questa fantastica esperienza farebbe dunque bene a prenotare in fretta: lo scorso anno i posti disponibili sono andati presto esauriti e anche questa volta sono attese numerose adesioni.

Al V-Strom Day 2022 si potrà prendere parte con una qualsiasi V-Strom, indipendentemente dall’anno di produzione, dalla cilindrata o dall’allestimento. Tutte le Sport Enduro Tourer di Hamamatsu sono fantastici strumenti di libertà e sono le benvenute al raduno, dalla capostipite della famiglia, la V-Strom 1000 del 2002, fino alla più recente e accessoriata V-Strom 1050 XT Pro, passando per la best-seller V-Strom 650 e per la V-Strom 250, che per anni è stata il modello d’accesso alla gamma. Per affrontare il V-Strom Day 2022 non occorre che la moto sia dotata di pneumatici tassellati e le caratteristiche del percorso consentono di portare con sé anche un passeggero con cui condividere le emozioni della giornata.
Tutto ciò che è richiesto ai partecipanti è di indossare abbigliamento tecnico adeguato.

La quota di partecipazione è 80 Euro per il pilota e di 40 Euro per l’eventuale passeggero. Nella cifra sono compresi light lunch, tre ristori / coffee break, il kit di partecipazione con t-shirt e gadget, la visita guidata alla Rocca d’Olgisio e l’assicurazione infortuni.


Il programma del raduno

Dalle 8.00 alle 9.30- Ritrovo e check-in dei partecipanti presso la piazza della Rocca di Borgonovo Val Tidone e briefing sul programma della giornata
La giornata terminerà alle ore 17.30.

N.B. Per snellire le operazioni preliminari, chi si trovasse già in zona sabato 2 potrà registrarsi in anticipo presso il Castello di Luzzano, a Rovescala (PV), che dista meno di 10 km da Borgonovo Val Tidone.

Ultime News

La rivoluzione Rally secondo Fantic

La Casa veneta entra nel mercato rally replica scrivendo un nuovo capitolo dedicato ai piloti e agli appassionati dei grandi raid con due modelli:...

Bosch presenta i display TFT compatti da 5″ per le moto

I nuovi Cluster TFT da 5" e Connectivity Cluster da 5" sono compatti e ottimizzati per veicoli di diverse dimensioni: sul video informazioni sul...

Zero Motorcycles annuncia la chiusura di una nuova operazione di finanziamento da 107 milioni di dollari

I proventi serviranno a finanziare lo sviluppo delle attività globali e l'introduzione di nuovi modelli. Tra gli investitori figurano Polaris, Exor, Hero MotoCorp, il...

Nuova BMW S 1000 RR

Ancora più dinamica grazie alle innovazioni apportate a motore, sospensioni, telaio, aerodinamica, design e sistemi di assistenza Ecco l'evoluzione della specie. La supersportiva tedesca, presentata...

Multistrada V4 Rally: ecco la Ducati dedicata ai grandi viaggiatori

Miglior comfort per pilota e passeggero e maggiore autonomia, grazie al serbatoio da 30 litri e all’inedita strategia di deattivazione estesa, per la prima...

Yamaha lancia tre nuove e-Bike &quot

Debutto con Brand proprio nei segmenti All Mountain, Gravel e Urban, una nuova era nella mobilità personale su 2 ruote a zero emissioni Yamaha, uno...