lunedì, Dicembre 5, 2022
Home News NOTIZIE DAGLI ASSOCIATI Suzuki presenta la GSX-S125, la naked ottavo di litro

Suzuki presenta la GSX-S125, la naked ottavo di litro

L’aggiornamento della meccanica è accompagnato da un totale rinnovamento della gamma colori e delle grafiche, può già essere ordinata, anche tramite Smart Buy, a un prezzo di 4.290 Euro

La Suzuki GSX-S125 rientra in gamma rinnovata ed è pronta a rivendicare il suo ruolo nel segmento delle naked ottavo di litro. La nuova edizione è spinta dall’apprezzato motore monocilindrico bialbero raffreddato a liquido aggiornato per rispettare i severi limiti della normativa Euro 5. Questa unità abbina una maggior efficienza e una grande attenzione all’ambiente a un’erogazione fluida e vivace. Il suo temperamento si sposa alla perfezione con le caratteristiche della ciclistica, che si dimostra al tempo stesso agile, compatta ed equilibrata, per la gioia dei giovani che vogliono affinare le loro doti di guida e in generale di tutti coloro che desiderano un mezzo leggero, coinvolgente e accessibile. La GSX-S125 può essere guidata in Italia sia con la patente A1, quella che si può conseguire a sedici anni, sia con la patente B.
La GSX-S125 è proposta in tre nuove colorazioni, movimentate da suggestive e inedite grafiche. Il Blu Baltimora rende omaggio alla tradizione delle sportive stradali Suzuki, mentre il Nero Detroit, accostato a ruote blu, evoca invece sofisticate atmosfere urbane. Il Bianco Seattle, con cerchi rossi, rappresenta invece la scelta più anticonformista e scanzonata.

Un concentrato di divertimento ed emozioni

La Suzuki GSX-S125 vanta alcuni primati, uno è l’essere la moto con il miglior rapporto peso/potenza della sua categoria. I progettisti hanno lavorato in maniera meticolosa per ridurre la massa di ogni componente. Basti pensare, per esempio, che il telaio è di 3 kg più leggero di quello delle rivali di riferimento. Ciò consente prestazioni eccellenti, sia in accelerazione sia a livello di velocità massima, sempre ottenendo bassi consumi. Sfruttando l’esperienza maturata con le plurivittoriose GSX-R, i motoristi di Hamamatsu hanno definito con cura alesaggio, corsa e rapporto di compressione, oltre all’angolo incluso tra le valvole e il loro diametro. Per ottenere il massimo in termini di brillantezza hanno poi scelto iniettori a quattro fori, che lavorano abbinati a un corpo farfallato da 32 mm e a un airbox da 4,3 litri. L’impianto di scarico adotta un silenziatore a doppia uscita e un catalizzatore che porta le emissioni al di sotto dei limiti di omologazione Euro 5. Un importante contributo all’efficienza complessiva viene anche dalla riduzione degli attriti interni, ottenuta grazie e soprattutto al trattamento SCEM per la canna del cilindro e a un pistone con fasce elastiche molti sottili.


La Suzuki GSX-S125 è inoltre il modello con la sella più bassa e l’interasse più corto tra le 125 stradali d’impostazione sportiva. Ciò permette a qualsiasi pilota di poggiare saldamente i piedi a terra e regala alla moto un’agilità impareggiabile nel traffico, complice un angolo di sterzo di ben 40 gradi. Per sfruttare al meglio questa maneggevolezza i progettisti hanno studiato una posizione di guida eretta, che garantisce allo stesso tempo comfort e padronanza assoluta.
Le sovrastrutture snelle e filanti rendono la linea della GSX-S125 scattante complice anche il grintoso cupolino con luci sovrapposte a LED che pare protendersi in avanti. All’interno del cupolino si trova una ricca strumentazione digitale LCD, che include un utile computer di bordo ed è affiancata da una nutrita serie di spie che permettono al pilota una guida sempre in condizione di massima sicurezza e controllo.
Tra i componenti di pregio della ciclistica spiccano i dischi freno a margherita, sui cui interventi vigila un sistema ABS Bosch di ultima generazione del peso di appena 590 grammi. Entrambi i cerchi sono da 17 pollici e montano pneumatici sviluppati in collaborazione con Dunlop per garantire la massima stabilità in rettilineo e un comportamento esemplare in curva.

Listino al pubblico 

La Suzuki GSX-S125 è già ordinabile sia sull’e-commerce di Suzuki attraverso la piattaforma Suzuki Smart Buy sia presso la rete dei concessionari Suzuki a un prezzo di 4.290 Euro (IVA inclusa, franco concessionario) e le prime consegne sono in programma per il mese di giugno.

Listino e prenotazioni anche online con Smart Buy

La Suzuki GSX-S125 ha un prezzo di 4.290 Euro (IVA inclusa, franco concessionario) e può essere prenotata anche online attraverso la piattaforma di e-commerce shop.suzuki.it. La modalità di acquisto attraverso lo Smart Buy di Suzuki permette al Cliente di effettuare la propria prenotazione d’acquisto a qualsiasi ora e da qualsiasi posto, senza nemmeno spostarsi da casa e a condizioni sempre trasparenti. Selezionando la concessionaria preferita ed inserendo la propria e-mail, si può prenotare la GSX-S125 versando un acconto di 500 euro su PayPal. Il cliente sarà quindi ricontattato dal concessionario per definire i tempi e le modalità di consegna e di pagamento.

Non rinunciare a niente!”  

Presso i Concessionari Suzuki si trovano diverse soluzioni di finanziamento agevolato studiati ad hoc da Suzuki assieme allo storico partner Findomestic. Queste formule sono flessibili e personalizzabili e possono essere sottoscritte per tutti i modelli del listino per soddisfare ogni tipo di esigenza.

Con la promo “Non rinunciare a niente!” si guida subito la moto o lo scooter del cuore e si inizia a pagare solo dopo 4 mesi, con le prime 6 rate pari all’1% dell’importo finanziato e le successive 42 rate costanti. Il Cliente sceglierà infine la cifra da finanziare (a partire da 2.000 Euro) e se versare o meno un anticipo, che può corrispondere alla valutazione dell’usato dato in permuta. Giocando con questa variabile è possibile distribuire in modo diverso i flussi di denaro nel tempo e modulare l’entità dei versamenti mensili in base alle proprie preferenze. Il TAN è fisso ed è pari al 5,01%.

Ultime News

Mercato moto: anche novembre in positivo, immatricolazioni a +35%

L’associazione: la disponibilità di prodotto fa volare le vendite Dopo il solido +26% dello scorso mese, il mercato delle due ruote a motore non arresta...

Honda CRF300L my 2023

Aggiornata profondamente in occasione del model year 2021, con l’aumento di cilindrata a 300 (286 cc effettivi), per il 2023 l’amatissima CRF300L guadagna i...

Sfida SR4, il primo scooter VOGE è pronto per la città

Da EICMA ai centri urbani, ecco la versione finale La città dovrebbe essere quel luogo dove ognuno di noi può girare liberamente e vivere la...

BLAST XR1: la nuova maschera da fuoristrada firmata AIROH

Ecco la maschera da off road che arricchisce la gamma di prodotti del brand bergamasco Per affrontare qualsiasi tipo di tracciato in qualunque condizione, la...

Rc Moto, indispensabile rinvio disposizioni Legge Concorrenza

L’associazione dell’industria delle due ruote: aumenti già del 30% dei premi assicurativi per motociclisti assicurati fuori dal CARD “In attesa dell’apertura di un tavolo per...

Mobilità urbana, a Bergamo il premio per la città più a misura di bici

Il Comune lombardo si aggiudica l’Edizione 2022 dell’Urban Award per l’attenzione alla mobilità dolce e riceve tre cargo bike elettriche dell'associato Bergamont, seguono Cuneo...