mercoledì, Dicembre 7, 2022
Home News NOTIZIE DAGLI ASSOCIATI Nuova Vespa Pic Nic

Nuova Vespa Pic Nic

Da Piaggio una versione speciale per vivere il tempo libero nel modo più glamour e spensierato

Vespa ha rappresentato da sempre la gioia di vivere e di correre incontro al futuro, tecnologicamente all’avanguardia e sempre anticipando le tendenze pur rimanendo fedele al suo design unico e intramontabile. Vespa Primavera, in particolare, ha sempre avuto un’anima giovane e fresca grazie alla sua leggerezza e al suo stile. E sin alla fine degli anni Sessanta ha proposto una mobilità alternativa e giovane nelle città congestionate dalle auto.

In un mondo che sta riscoprendo la bellezza del vivere la natura, Vespa Primavera si presenta oggi nella nuova esclusiva versione Pic Nic, nata proprio per fuggire dallo stress quotidiano e assaporare momenti di gioia e convivialità all’aria aperta nel modo più glamour e spensierato, accompagnati dalle linee leggere, dalle prestazioni brillanti e dalla facilità nella guida di Vespa.

Vespa Pic Nic è dotata di un equipaggiamento dedicato pensato per vivere al meglio i momenti all’aria aperta, nella più classica delle gite fuori porta o nei sempre più numerosi angoli verdi delle città. Vespa Pic Nic è infatti accompagnata da un elegante cestino da pic nic realizzato in legno intrecciato di rattan, contenente una comoda borsa termica rimovibile, e dall’immancabile telo. Realizzato in uno speciale tessuto jacquard che riprende il motivo del cestino intrecciato, il telo è resistente all’acqua e rappresenta perciò l’accessorio ideale per qualsiasi attività outdoor.

Sia il cestino sia il telo, impreziositi dal logo Vespa Pic Nic, possono essere trasportati comodamente sui portapacchi posteriore e anteriore cromati, di serie su questa speciale versione, arricchiti da una cinghia in cuoio marrone che funge anche da manico per trasportare agevolmente a mano il telo ripiegato.

Pensata nelle colorazioni Verde Pic Nic e Grigio Pic Nic con eleganti grafiche sulle fiancate, Vespa Pic Nic è inoltre caratterizzata da una sella dedicata bicolore, nella quale la seduta beige è accostata a una fascia posteriore color testa di moro con un particolare motivo a intreccio. La sella è inoltre impreziosita da un cadenino grigio chiaro e da una cinghia con bandiera tricolore.

La tonalità testa di moro compare anche negli inserti in gomma sulle pedane poggiapiedi e sul frontale, nei fregi del tipico cravattino. L’allestimento si distingue anche per i profili della scocca cromati e per i cerchi ruota verniciati in grigio con bordi diamantati. Come su ogni edizione speciale di Vespa, una targhetta sul retroscudo ne identifica la serie.

In Italia Vespa Pic Nic sarà disponibile presso i concessionari Vespa a partire dal mese di luglio, nelle motorizzazioni i-get 50 e 125, al prezzo di 4.699 Euro e 5.699 Euro (f.c., IVA inclusa).

Ultime News

Mercato moto: anche novembre in positivo, immatricolazioni a +35%

L’associazione: la disponibilità di prodotto fa volare le vendite Dopo il solido +26% dello scorso mese, il mercato delle due ruote a motore non arresta...

Honda CRF300L my 2023

Aggiornata profondamente in occasione del model year 2021, con l’aumento di cilindrata a 300 (286 cc effettivi), per il 2023 l’amatissima CRF300L guadagna i...

Sfida SR4, il primo scooter VOGE è pronto per la città

Da EICMA ai centri urbani, ecco la versione finale La città dovrebbe essere quel luogo dove ognuno di noi può girare liberamente e vivere la...

BLAST XR1: la nuova maschera da fuoristrada firmata AIROH

Ecco la maschera da off road che arricchisce la gamma di prodotti del brand bergamasco Per affrontare qualsiasi tipo di tracciato in qualunque condizione, la...

Rc Moto, indispensabile rinvio disposizioni Legge Concorrenza

L’associazione dell’industria delle due ruote: aumenti già del 30% dei premi assicurativi per motociclisti assicurati fuori dal CARD “In attesa dell’apertura di un tavolo per...

Mobilità urbana, a Bergamo il premio per la città più a misura di bici

Il Comune lombardo si aggiudica l’Edizione 2022 dell’Urban Award per l’attenzione alla mobilità dolce e riceve tre cargo bike elettriche dell'associato Bergamont, seguono Cuneo...