mercoledì, Gennaio 19, 2022
Home NOTIZIE DAGLI ASSOCIATI Moto Nuova Beta XTrainer My 2022

Nuova Beta XTrainer My 2022

Dalla Casa di Rignano sull’Arno la nuova versione dell’enduro tuttofare e per tutti i piloti

Betamotor l’ha già definita la “moto perfetta per rimettersi in sella”. Certo, la voglia di libertà è al massimo livello, dopo mesi di restrizioni un po’ di enduro a contatto con la natura è quello che ci vuole. È in questo che la Casa italiana presenta oggi la XTRAINER 250/300 MY 2022

La nuova XTrainer si conferma come anello di congiunzione tra i modelli Beta della gamma Leisure e i modelli specialistici, un prodotto versatile, capace di accogliere nel mondo dell’enduro i giovani appassionati ma anche di dare molte soddisfazioni ai piloti più esperti. Vengono confermate tutte quelle caratteristiche che fanno di XTrainer un prodotto destinato a un target molto trasversale, di entrambi i sessi e di tutte le età. Altezza sella ridotta a 910 mm, peso contenuto, motore molto fluido e gestibile e miscelatore automatico

XTrainer si presenta ancora come la moto perfetta per approcciarsi all’enduro ma anche, e soprattutto, per concedere a tutti gli appassionati, più o meno smaliziati, un prodotto che esalti il piacere di guida senza sovrastare le proprie abilità fisiche e tecniche. Queste caratteristiche rendono XTrainer una moto molto versatile, adatta a tirare fuori il meglio da qualsiasi pilota.

Per chi inizia, troverà in questa moto un prodotto intuitivo e molto gestibile, mentre chi ha più esperienza potrà apprezzare l’equilibrio e la facilità con cui XTrainer rende disponibili prestazioni di rilievo. Per esaltare i punti di forza di questo modello, arrivano nel 2021 alcune importanti novità.

Per il modello 2022 le novità riguardano il motore, completamente rinnovato, con un cilindro di nuova concezione ad alesaggio maggiorato, abbinato ad un nuovo pistone e ad una nuova valvola allo scarico; l’albero motore, caratterizzato da una corsa ridotta rispetto al modello precedente e la testa cilindro, anch’essa completamente nuova, studiata per creare un abbinamento perfetto con altre componenti.

Il nuovo cuore pulsante, abbinato ad una centralina con nuova mappa dedicata, si caratterizza per una risposta più dolce ai comandi del pilota e per una migliore linearità di erogazione. La moto risulta così complessivamente più maneggevole e fluida nel suo utilizzo.

La nuova XTrainer, nelle cilindrate 250 e 300, sarà disponibile già a fine maggio 2021.

Ultime News

FOCUS2R: boom delle due ruote, cresce a singhiozzo l’attenzione dei Comuni italiani

Bike e scooter sharing, sicurezza, disponibilità parcheggi e stazioni di ricarica veicoli elettrici: dal sesto rapporto dell’Osservatorio promosso da Confindustria ANCMA e Legambiente in...

Dalla Z1 alla Z50th, Kawasaki festeggia mezzo secolo della famiglia Z

Cinquant'anni dopo l'uscita del primo modello Z, Kawasaki ha annunciato quattro modelli celebrativi Z50th. Con l'iconico modello Super Four Z1 del 1972 come antenato,...

Mercato moto: 2021 conferma protagonismo delle due ruote, l’anno chiude a +21,2%

Malgrado la complessità delle sfide globali e le lievi flessioni degli ultimi due mesi, il settore registra volumi di immatricolazioni pre-pandemia: positivo, infatti, anche...

Mobilità, serve un indirizzo politico chiaro per incentivare l’elettrificazione

Il report promosso da MOTUS-E, ANFIA, ANIE Federazione, ANCMA e realizzato dal Dipartimento di Economia e Management dell’Università di Ferrara fotografa il ruolo delle...

La Ducati MotoE scende in pista per la prima volta a Misano

Il prototipo che correrà nella FIM Enel MotoE World Cup dal 2023 ha compiuto i primi giri in pista a Misano con il pilota...

ANCMA e FMI contro divieto di circolazione in fuoristrada

L’associazione dei costruttori e la Federazione Motociclistica Italiana: norma miope e con possibili profili di incostituzionalità che crea un grave danno economico al settore...