lunedì, Dicembre 5, 2022
Home News NEWS DALL'ASSOCIAZIONE Nasce EXPO-E, il futuro in fiera

Nasce EXPO-E, il futuro in fiera

Sviluppata in collaborazione con ANCMA, sarà una finestra sui nuovi orizzonti della mobilità sostenibile. Quattro le città coinvolte durante il Giro d’Italia e il Giro-E 2022: Catania, Napoli, Torino e Verona

Una fiera itinerante, che risalirà l’Italia ricalcando il percorso del Giro d’Italia e rivolgendosi allo stesso pubblico. È EXPO-E, iniziativa che completa l’offerta della piattaforma Giro d’Italia e che è stata sviluppata dall’organizzatore della Corsa Rosa, RCS Sport, in collaborazione con Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori). Racconterà i nuovi orizzonti della mobilità sostenibile e la promuoverà creando un contatto tra le aziende e il pubblico, che potrà assistere a talk di approfondimento, vedere e testare i prodotti che rendono le due ruote, a trazione elettrica ma non solo, uno dei pilastri della mobilità di domani.

EXPO-E è un villaggio che verrà allestito in quattro città metropolitane toccate dal percorso del Giro d’Italia e del Giro-E 2022 e si svolgerà nei fine settimana:

Catania, piazza Duomo e piazza Università, 8-9-10 maggio

Napoli, Mostra d’Oltremare, 14 e 15 maggio

Torino, Parco del Valentino, 21 e 22 maggio

Verona, Fiera di Verona, 28 e 29 maggio

Ci saranno un’area espositiva e un’area test. I talk saranno il cuore di questo progetto: istituzioni, giornalisti, influencer, top manager, VIP e ambassador si alterneranno sul palco dell’area Talk per illustrare progetti e svelare nuovi modelli eco-green. Ogni intervento sarà trasmesso in diretta streaming.

A supporto di questa novità, tutte le risorse di Cairo RCS Media, primo gruppo editoriale italiano con 5 canali TV, 5 quotidiani, 58 periodici e 17 siti web, forte di 44 milioni di contatti netti la settimana e con un database di 9,5 milioni di utenti.

Foto LaPresse/Alessandro Garofalo 29 maggio 2021 Sport Ciclismo Giro d’Italia 2021 – Giro E – Nella foto: Tappa 20 Madesimo – Alpe Motta Photo LaPresse/Alessandro Garofalo May 29, 2021 Sport Cycling Giro d’Italia 2021 – Giro E – In the pic: twentieth stage Madesimo – Alpe Motta

EXPO-E ospiterà la partenza di quattro tappe del Giro-E (Catania 10 maggio – solo presentazione team –, Napoli 14 maggio, Torino 21 maggio, Verona domenica 29 maggio), l’evento con bici a pedalata assistita che si svolge sulle strade e nei giorni del Giro d’Italia. EXPO-E rappresenta una declinazione naturale per un evento come il Giro-E, che ha come title sponsor Enel X e fra i suoi scopi quello di promuovere l’utilizzo della bici elettrica nella vita quotidiana per ridurre il consumo di carburante di origine fossile e l’inquinamento.

“EXPO-E è un evento di grande visibilità e attualità”, spiega Paolo Bellino, amministratore delegato e direttore generale di RCS Sport. “È una fiera dedicata alla mobilità sostenibile, non solo ai mezzi di trasporto ma anche alla componentistica. Negli ultimi anni il Giro d’Italia ha fatto grandi passi in avanti sul tema della sostenibilità, lanciando un’iniziativa importante come il Giro-E, che, giunto alla quarta edizione, ha l’ambizione di essere un evento a emissioni zero di CO2. EXPO-E si svolgerà in quattro grandi città che saranno toccate dal Giro d’Italia nel fine settimana e godrà della grande piattaforma di promozione in Italia e nel mondo che è il Giro d’Italia. Ringrazio ANCMA che ci affianca in questa nuova avventura”.

“L’iniziativa di RCS Sport rappresenta per noi un’opportunità importante per promuovere l’utilizzo delle eBike”, dichiara Paolo Magri, presidente di ANCMA,  “e accendere un riflettore molto qualificato sull’eccellenza che l’industria e la filiera che rappresentiamo continuano a creare. EXPO-E si annuncia come un attrattivo percorso culturale, promozionale e di comunicazione online e offline di grande valore, che ci permetterà di incontrare e coinvolgere con successo il grande pubblico degli appassionati e dei visitatori che accorreranno in ogni tappa”. 

“Un investimento importante per RCS Sport, volto ad arricchire ulteriormente la piattaforma Giro d’Italia”, spiega Matteo Mursia, direttore commerciale di RCS Sport. “La comunicazione sfrutterà brand autorevoli del gruppo editoriale, oltre naturalmente al sito del Giro d’Italia, una piattaforma sempre più multimediale che nel solo mese di maggio, durante lo svolgimento del Giro, ha un’audience di 11 milioni di utenti unici per 200 milioni di pagine viste. Arriviamo a EXPO-E con l’esperienza del Giro-E, il primo, grande evento eco-green, una VIP experience sostenibile unica nel suo genere”.

“Mobilità, ma anche rispetto dell’ambiente, energia pulita, produzione e consumo responsabile, riqualificazione urbana e smart building”, aggiunge Roberto Salvador, direttore del Giro-E. “Saranno tanti i temi che verranno proposti da EXPO-E, tutti coerenti con il DNA del Giro-E”.

Ultime News

Mercato moto: anche novembre in positivo, immatricolazioni a +35%

L’associazione: la disponibilità di prodotto fa volare le vendite Dopo il solido +26% dello scorso mese, il mercato delle due ruote a motore non arresta...

Honda CRF300L my 2023

Aggiornata profondamente in occasione del model year 2021, con l’aumento di cilindrata a 300 (286 cc effettivi), per il 2023 l’amatissima CRF300L guadagna i...

Sfida SR4, il primo scooter VOGE è pronto per la città

Da EICMA ai centri urbani, ecco la versione finale La città dovrebbe essere quel luogo dove ognuno di noi può girare liberamente e vivere la...

BLAST XR1: la nuova maschera da fuoristrada firmata AIROH

Ecco la maschera da off road che arricchisce la gamma di prodotti del brand bergamasco Per affrontare qualsiasi tipo di tracciato in qualunque condizione, la...

Rc Moto, indispensabile rinvio disposizioni Legge Concorrenza

L’associazione dell’industria delle due ruote: aumenti già del 30% dei premi assicurativi per motociclisti assicurati fuori dal CARD “In attesa dell’apertura di un tavolo per...

Mobilità urbana, a Bergamo il premio per la città più a misura di bici

Il Comune lombardo si aggiudica l’Edizione 2022 dell’Urban Award per l’attenzione alla mobilità dolce e riceve tre cargo bike elettriche dell'associato Bergamont, seguono Cuneo...