lunedì, Dicembre 5, 2022
Home NOTIZIE DAGLI ASSOCIATI Quadricicli Mobilità elettrica, a EICMA 2021 il debutto di ELi in anteprima europea

Mobilità elettrica, a EICMA 2021 il debutto di ELi in anteprima europea

La startup californiana presenta alla kermesse milanese una luxury minicar elettrica guidabile da 14 anni con patente AM, sarà distribuita in Italia dalla bolognese FIVE: preordini già da dicembre

Eli Electric Vehicles, startup emergente Californiana specializzata nella realizzazione di veicoli elettrici di ultima generazione di mezzi, presenta alla 78^ Edizione dell’Esposizione internazionale delle due ruote di Milano il suo veicolo di punta, Eli ZERO PLUS, una luxury minicar elettrica progettata per le strade urbane e guidabile da 14 anni con patente AM.

Eli ZERO PLUS è un micro-EV, vincitore del’iF World Design Award 2021, alimentato da celle di batterie al litio avanzate, con un’autonomia massima di 100 km, che consentono di esprime al meglio le sue potenzialità nei viaggi brevi e negli spostamenti urbani. Le caratteristiche principali di questo veicolo, esposto in EICMA nello stand del distributore per l’Italia FIVE (Fabbrica Italiana Veicoli Elettrici), includono servosterzo, aria condizionata, telecamera posteriore, fari a LED a doppio raggio, sedili in pelle vegana e avviamento senza chiave. Eli è tra i NEV più efficienti dal punto di vista energetico, ma anche tra i più versatili e i più convenienti.

“Il nostro obiettivo è rivoluzionare i viaggi urbani e fare in modo che le città e coloro che ci vivono siano maggiormente connessi per riuscire a ridurre la congestione delle strade e l’inquinamento”, ha affermato Marcus Li, fondatore e CEO di Eli Electric. “Siamo in un momento cruciale della storia caratterizzato da un considerevole aumento della densità urbana e da una notevole accelerazione del cambiamento climatico e – quindi – ci troviamo di fronte all’urgente necessità di ripensare e reinventare il trasporto cittadino”.

Eli ha inoltre annunciato i suoi distributori in Europa, una rete costituita da alcune realtà ormai consolidate, inclusi alcuni dei più grandi distributori europei di micromobilità che sono ampiamente presenti in dieci paesi (Germania, Austria, Svizzera, Italia, Paesi Bassi, Belgio, Lussemburgo, Spagna, Portogallo e Grecia).

In Italia, come anticipato, il marchio sarà distribuito dalla bolognese FIVE, realtà già presente sul mercato delle bici elettriche, scooter elettrici e minicar elettriche. “Siamo entusiasti di portare in Italia ELI, una minicar esclusiva sia nel design che nelle prestazioni, che si differenzia completamente dalle vetture più economiche presenti ad oggi sul mercato” ha affermato il CEO di FIVE Fabio Giatti.

I preordini partiranno da dicembre 2021, mentre le consegne inizieranno a partire da marzo 2022 presso la rete di rivenditori in Italia. Il prezzo di vendita è di 14.190 euro franco concessionario, già comprensivo di ecobonus senza rottamazione.

Ultime News

Mercato moto: anche novembre in positivo, immatricolazioni a +35%

L’associazione: la disponibilità di prodotto fa volare le vendite Dopo il solido +26% dello scorso mese, il mercato delle due ruote a motore non arresta...

Honda CRF300L my 2023

Aggiornata profondamente in occasione del model year 2021, con l’aumento di cilindrata a 300 (286 cc effettivi), per il 2023 l’amatissima CRF300L guadagna i...

Sfida SR4, il primo scooter VOGE è pronto per la città

Da EICMA ai centri urbani, ecco la versione finale La città dovrebbe essere quel luogo dove ognuno di noi può girare liberamente e vivere la...

BLAST XR1: la nuova maschera da fuoristrada firmata AIROH

Ecco la maschera da off road che arricchisce la gamma di prodotti del brand bergamasco Per affrontare qualsiasi tipo di tracciato in qualunque condizione, la...

Rc Moto, indispensabile rinvio disposizioni Legge Concorrenza

L’associazione dell’industria delle due ruote: aumenti già del 30% dei premi assicurativi per motociclisti assicurati fuori dal CARD “In attesa dell’apertura di un tavolo per...

Mobilità urbana, a Bergamo il premio per la città più a misura di bici

Il Comune lombardo si aggiudica l’Edizione 2022 dell’Urban Award per l’attenzione alla mobilità dolce e riceve tre cargo bike elettriche dell'associato Bergamont, seguono Cuneo...