lunedì, Dicembre 5, 2022
Home NEWS DALL'ASSOCIAZIONE MAGAZINE Le vacanze in moto tra avventura e libertà

Le vacanze in moto tra avventura e libertà

Pronti via! Eccoci arrivati al momento in cui si inizia a pensare alle vacanze, che in questo periodo particolare della nostra esistenza sono così desiderate, ma anche così difficili da pianificare e immaginare tra restrizioni e assembramenti (termine che eravamo soliti usare solo per indicare indicibili quantità di persone una ammassata all’altra, che raramente usavamo nel nostro vocabolario corrente). E visto proprio il periodo, perché – per chi potrà – non pensare anche ad un viaggio in moto?

Per molti motociclisti sembra un’ovvietà, ma per chi non aveva forse mai pensato di poterlo fare, ora è un’occasione buona.

Molti si sono riavvicinati o avvicinati per la prima volta al mondo delle due ruote grazie alla loro natura di veicoli che garantiscono il distanziamento dovuto alla pandemia, la velocità negli spostamenti, la facilità di parcheggio o anche solo il senso di libertà che regalano. Talvolta questa è stata anche la scusa per scappare dalle grinfie di mogli che avevano, non dico vietato, ma caldeggiato la vendita del mezzo adorato o sconsigliato l’acquisto, ma che ora potrebbero consenzienti o a loro insaputa diventare compagne di viaggio dei neofiti rinsaldando l’unione o troncandola definitivamente.

Ma vediamola dal lato positivo, e quindi del desiderio condiviso da chi è in coppia o dalla voglia di scappare in compagnia di altri compagni single alla ricerca dell’avventura o semplicemente con l’accordo di qualche giorno di “vacanza” con il beneplacito della compagna.

Allora, si inizia partendo dal pensare alla destinazione ed è qui che inizia il vero e proprio viaggio. Sì, perché del viaggio in moto una delle cose più belle è tutto ciò che lo precede. Il sogno dei posti dove transitare, la preparazione del mezzo, l’abbigliamento da portare, gli attrezzi per le operazioni di pronto soccorso meccanico e farmaceutico, dove alloggiare, che posti visitare, ma soprattutto il sogno di partire un po’ all’avventura come si è sempre sognato almeno una volta nella vita.

Certo tutto è più semplice se si è soli e senza pensieri pianificati e cioè partirò il… e rientrerò entro il…., mentre se si è in coppia le cose diventano più complicate perché bisogna mediare con chi comanda…. E lo stesso con un gruppo di amici. Ma comunque sia il divertimento è e sarà assicurato.

Se non si hanno esperienze basta aprire il pc e iniziare a consultare i siti delle riviste specializzate di moto poiché tutte, più o meno hanno la sezione turismo dove poter apprendere notizie su come ci si debba organizzare per un viaggio e sulle località più appropriate per sistemazioni alberghiere, ristoranti, officine e luoghi da visitare sul percorso. E poi ci sono anche siti solo dedicati al mototurismo, quindi un’ampia varietà di scelta.

Ma esiste anche la possibilità di crearsi un itinerario originale, magari fuori dagli schemi e dalle solite rotte. L’importante è sempre tenere presente la sicurezza e avere la testa sulle spalle come si dice nella vita.

Quindi se questo pensiero del viaggio non lo avete mai pensato o magari solo immaginato è venuta l’ora di prendere la vostra moto e immaginarvi pionieri alla scoperta di un nuovo mondo che sia solo di pochi giorni o di più ma provate, non ve ne pentirete.

Buona strada a tutti.

Ultime News

Mercato moto: anche novembre in positivo, immatricolazioni a +35%

L’associazione: la disponibilità di prodotto fa volare le vendite Dopo il solido +26% dello scorso mese, il mercato delle due ruote a motore non arresta...

Honda CRF300L my 2023

Aggiornata profondamente in occasione del model year 2021, con l’aumento di cilindrata a 300 (286 cc effettivi), per il 2023 l’amatissima CRF300L guadagna i...

Sfida SR4, il primo scooter VOGE è pronto per la città

Da EICMA ai centri urbani, ecco la versione finale La città dovrebbe essere quel luogo dove ognuno di noi può girare liberamente e vivere la...

BLAST XR1: la nuova maschera da fuoristrada firmata AIROH

Ecco la maschera da off road che arricchisce la gamma di prodotti del brand bergamasco Per affrontare qualsiasi tipo di tracciato in qualunque condizione, la...

Rc Moto, indispensabile rinvio disposizioni Legge Concorrenza

L’associazione dell’industria delle due ruote: aumenti già del 30% dei premi assicurativi per motociclisti assicurati fuori dal CARD “In attesa dell’apertura di un tavolo per...

Mobilità urbana, a Bergamo il premio per la città più a misura di bici

Il Comune lombardo si aggiudica l’Edizione 2022 dell’Urban Award per l’attenzione alla mobilità dolce e riceve tre cargo bike elettriche dell'associato Bergamont, seguono Cuneo...