martedì, Ottobre 26, 2021
Home News NOTIZIE DAGLI ASSOCIATI Il Museo Piaggio si colora di Vespa

Il Museo Piaggio si colora di Vespa

Fino al 30 settembre va in scena “Vespizzatevi. 75 anni di successi e ripartenze”, la storia di Vespa attraverso le immagini e le campagne pubblicitarie che hanno segnato un’epoca. Esposta anche la nuovissima serie speciale Vespa 75th e l’opera luminosa “Vespa 75” dell’artista Marco Lodola

Anche il Museo Piaggio, il più grande museo d’Italia dedicato alla storia e al futuro della moto, festeggia lo straordinario traguardo raggiunto dal mito Vespa: una storia lunga settantacinque anni e 19 milioni di esemplari prodotti che, fino al 30 settembre, viene celebrata con la mostra “Vespizzatevi. 75 anni di successi e ripartenze”.

La mostra, una coloratissima esplosione di oltre 200 immagini iconiche, celebra lo spirito senza tempo di Vespizzatevi, lo slogan che costituì una vera rivoluzione linguistica nella comunicazione, creando un verbo a partire dal nome Vespa, attraverso foto e campagne pubblicitarie provenienti dal ricchissimo e in gran parte inedito materiale dell’Archivio Storico Piaggio.

È attraverso queste immagini che Vespa ha prodotto una serie di messaggi che sono rimasti nella memoria collettiva, testimonianze di una attenzione al tessuto sociale che solo Vespa, entrata da subito nella quotidianità di tutti, oggetto di accompagnamento di ricordi personali e soggettive avventure, può permettersi.

Lo spazio espositivo è organizzato in sei sezioni tematiche, ognuna delle quali ospita un modello di Vespa particolarmente rappresentativo, ai quali si aggiunge la nuovissima serie speciale Vespa 75th, nata per celebrare questo importante compleanno e disponibile limitatamente al 2021 per Vespa Primavera e Vespa GTS.

In mostra anche l’opera luminosa realizzata dall’artista Marco Lodola, “Vespa 75”, pezzo unico in perspex e neon che esalta l’iconicità di Vespa.

Modalità di prenotazione e Virtual Tour

Il Museo Piaggio di Pontedera ha riaperto in piena sicurezza al pubblico grazie all’adozione di nuove regole di accesso. Tutte le informazioni sugli orari e sulle modalità di prenotazione sono disponibili alla pagina web www.museopiaggio.it/orari.

Per favorire il ritorno alla normalità e accontentare le richieste delle migliaia di visitatori che ogni anno popolano le sue grandi sale, il Museo Piaggio è visitabile anche on line sul sito www.museopiaggio.it. Così come l’intera area espositiva del Museo, anche la sala dedicata alle esposizioni temporanee è stata mappata per dare vita a uno straordinario tour virtuale: da PC, tablet o mobile il visitatore può facilmente spostarsi tra i vari ambienti del Museo e della mostra come se stesse passeggiando.

Il link al tour virtuale della mostra “Vespizzatevi. 75 anni di successi e ripartenze” è: www.museopiaggio.it/eventi-ed-attivita/1-mostre/174-vespizzatevi

Ultime News

ONE MORE LAP: Yamaha sceglie EICMA per celebrare Valentino Rossi e la loro storia insieme

Giovedì 25 novembre tifosi e appassionati potranno salutare dal vivo Valentino Rossi durante uno special event organizzato da Yamaha presso l’Arena MotoLive dell’Esposizione internazionale...

Ducati inizia la sua era elettrica: produrrà le moto per la MotoE

Siglato l’accordo con Dorna Sports per le edizioni della Coppa del Mondo MotoE dal 2023 al 2026 Ducati annuncia l’inizio della sua era elettrica: a...

Honda NT1100, la nuova era del Touring della casa giapponese

Motore bicilindrico parallelo da 102 CV e 104 Nm, cruscotto con touch screen TFT da 6,5 pollici e di serie valigie laterali, manopole riscaldabili, cruise...

Ago torna in pista

Giacomo Agostini farà un giro d’onore sulla nuova MV Agusta Superveloce AGO a Misano prima del Gran Premio, accompagnato da Simone Corsi con la...

EICMA, mobilità elettrica protagonista all’Edizione 2021

Cresce l’attesa per l’Esposizione internazionale delle due ruote di fine novembre a Milano: in mostra anche moto elettriche ed eBike Ciclomotori, scooter e moto elettriche,...

Commercio illecito moto da cross: ANCMA plaude all’operazione della GDF, due arresti nel comasco

I costruttori avevano già denunciato uno degli indagati e lanciato una campagna per sensibilizzare gli utenti su acquisti che alimentano frodi tributarie e concorrenza...