lunedì, Dicembre 5, 2022
Home News NOTIZIE DAGLI ASSOCIATI Febbraio 2020, per Zero Motorcycles il momento giusto per acquistare una moto...

Febbraio 2020, per Zero Motorcycles il momento giusto per acquistare una moto elettrica

Oltre 16 Milioni di euro di incentivi ancora disponibili rendono la gamma della Casa californiana una scelta accessibile già ora

EICMA è stata per Zero Motorcycles una conferma di quanto i motociclisti di ogni età siano sempre più convinti che un’alternativa elettrica per la moto non solo è possibile, ma in qualche caso può anche essere conveniente. Le buone notizie in questo senso sono più di una. Primo, a inizio 2022 è stato confermato l’incentivo rivolto alle moto elettriche, che alla fine conta in una disponibilità di oltre 15 Milioni di euro. In più i concessionari ufficiali Zero Motorcycles hanno disponibili diversi modelli della gamma, per cui sarà possibile combinare l’incentivo con il modello preferito ed essere subito in sella, pronti per vivere un’esperienza di guida inedita ed… elettrizzante!

Non ultimo, la scelta di una moto Zero Motorcycles oggi permetterà a chi la farà non solo di ottenere un vantaggio sensibile in fase di acquisto, ma anche di usufruire subito di tutti i plus unici della mobilità elettrica, come l’assenza del costo del carburante, del bollo e di un tangibile risparmio sui costi assicurativi.

L’invito della Casa californiana, dunque, è di sfruttare il momento e recarsi in uno dei Concessionari ufficiali della rete Zero Motorcycles, per scoprire i modelli attualmente in promozione o semplicemente per prenotare un test ride e sperimentare così il brivido della guida elettrica: un’esperienza in sella talmente rivoluzionaria da non poter essere raccontata, deve essere necessariamente vissuta in prima persona!

Presso i concessionari Zero è possibile scoprire modelli adatti a tutte le esigenze. La crescita costante in Europa, registrata negli ultimi anni, e un percorso in continua evoluzione hanno consentito al brand di Santa Cruz di proporre sul mercato una gamma completa e variegata di moto, un caso unico nel panorama dei produttori di sole moto elettriche.

Tra i gioielli Zero pronti per essere immatricolati una menzione speciale va ai modelli FXE, S, e DS depotenziate a 11kW. Prodotti pensati per chi vuole entrare nel mondo delle moto “vere” grazie all’ottenimento della patente A1, oppure per chi preferisce avere una moto guidabile con la sola patente B. Solo nel caso della gamma Zero Motorcycles da 11 kW, tuttavia, a minori kW non equivalgono prestazione limitate: la coppia del motore elettrico offre infatti uno spunto e una fluidità di guida impareggiabili rispetto alle alternative con motore termico di pari potenza.

Sul versante degli incentivi, infine, va ricordato che la dotazione iniziale prevista per il 2022 era inizialmente di 20 Milioni di euro, di cui circa 4 Milioni sono stati già erogati (al 31 gennaio).

Il contributo, rivolto a coloro che acquisteranno una Zero Motorcycles verrà calcolato sulla percentuale del prezzo di acquisto: 30% per gli acquisti senza rottamazione e 40% per gli acquisti con rottamazione.

Ultime News

Mercato moto: anche novembre in positivo, immatricolazioni a +35%

L’associazione: la disponibilità di prodotto fa volare le vendite Dopo il solido +26% dello scorso mese, il mercato delle due ruote a motore non arresta...

Honda CRF300L my 2023

Aggiornata profondamente in occasione del model year 2021, con l’aumento di cilindrata a 300 (286 cc effettivi), per il 2023 l’amatissima CRF300L guadagna i...

Sfida SR4, il primo scooter VOGE è pronto per la città

Da EICMA ai centri urbani, ecco la versione finale La città dovrebbe essere quel luogo dove ognuno di noi può girare liberamente e vivere la...

BLAST XR1: la nuova maschera da fuoristrada firmata AIROH

Ecco la maschera da off road che arricchisce la gamma di prodotti del brand bergamasco Per affrontare qualsiasi tipo di tracciato in qualunque condizione, la...

Rc Moto, indispensabile rinvio disposizioni Legge Concorrenza

L’associazione dell’industria delle due ruote: aumenti già del 30% dei premi assicurativi per motociclisti assicurati fuori dal CARD “In attesa dell’apertura di un tavolo per...

Mobilità urbana, a Bergamo il premio per la città più a misura di bici

Il Comune lombardo si aggiudica l’Edizione 2022 dell’Urban Award per l’attenzione alla mobilità dolce e riceve tre cargo bike elettriche dell'associato Bergamont, seguono Cuneo...