lunedì, Febbraio 6, 2023
Home News NOTIZIE DAGLI ASSOCIATI Elettrify sceglie la tecnologia di VAIMOO per il suo servizio di e-bike...

Elettrify sceglie la tecnologia di VAIMOO per il suo servizio di e-bike sharing tutto made in Italy

L’accordo prevede una prima fornitura di 380 mezzi a pedalata assistita e pone le basi per un percorso di sviluppo condiviso

Elettrify, l’operatore di micromobilità presente in 15 città italiane, ha scelto VAIMOO, il sistema di e-bike sharing connesso del Gruppo Angel e già attivo in Danimarca, Paesi Bassi, Svezia, UK e Polonia, come partner strategico per il suo ingresso nel mercato dell’e-bike sharing. 

L’accordo tra le due società prevede una prima fornitura di 380 e-bike connesse interamente sviluppate e prodotte da VAIMOO in Italia, che andranno ad implementare il servizio di Elettrify a partire dalle principali località turistiche della Costiera Amalfitana, insieme al Distretto Turistico Costa d’Amalfi, alle quali seguiranno ulteriori forniture per potenziare la capillarità del servizio offerto.

Una partnership nel segno del “Made in Italy” che vede il coinvolgimento anche dell’azienda 2hire, partner tecnico di soluzioni per la mobilità intelligente, che ha integrato il proprio sistema di gestione multimodale di sharing con le e-bike progettate da VAIMOO e fornite ad Elettrify. Un progetto innovativo che risponde perfettamente alle esigenze della mobilità urbana, capillare, integrata con il servizio pubblico e del turismo sostenibile. 

L’accordo con Elettrify – ha dichiarato Matteo PertosaCEO di VAIMOO – conferma la qualità e la solidità della nostra proposta che punta all’affermazione di un sistema di mobilità sempre più integrato, sostenibile e disegnato su misura sia per i grandi centri urbani che per le località più piccole a vocazione turistica. È un progetto di sistema italiano che interconnette l’imprenditorialità e l’alta tecnologia del nostro Paese, atta a realizzare progetti innovativi di altissimo valore”. 

“L’obiettivo di Elettrify è di fornire soluzioni di mobilità dolce e condivisa nei comuni in cui prestiamo servizio – ha dichiarato Alessandro Tordi, Co-Founder & CEO di Elettrify – Le comunità ci accolgono con entusiasmo, le amministrazioni sostengono l’obiettivo, i partner credono nel nostro modello sostenibile, non solo per l’ambiente. VAIMOO è stata la scelta naturale. Le nostre aziende viaggiano nella stessa direzione, le soluzioni sono di qualità così come le persone, sempre disponibili. Il mercato italiano è grande e l’industria della mobilità condivisa agli albori, la strada è lunga, ma meno ripida con i ragazzi di VAIMOO”. 

Ultime News

Ninja ZX-4R, divertimento a quattro cilindri

Kawasaki annuncia la nuova media supersportiva, in Europa da quest'autunno La Ninja ZX-4R, nella sua versione più performante sarà dotata di un motore che eroga 80...

Mercato moto, il 2023 inizia con un +37,7%

Il presidente Paolo Magri: “Nostro Paese leader in Europa per numero di immatricolazioni e anche nella produzione” Il 2023 delle due ruote a motore apre...

Moto, mercato europeo: l’Italia stacca ancora tutti

I dati ACEM sulle immatricolazioni del 2022 descrivono un quadro sostanzialmente stabile, ma il nostro Paese si conferma ancora l'epicentro della passione per le...

Snow Kids Tour 2023, torna l’evento di Yamaha dedicato ai più piccoli

A Colfosco, Madesimo, Aprica e Livigno le tappe del tour di avviamento alla guida della motoslitta su neve Al via la sesta edizione di Snow Kids, il...

KTM presenta la 390 Adventure 2023

L'entry level della famiglia Travel si presenta con nuove colorazioni e una interessante versione con ruote a raggi, ancora più orientata al fuoristrada Gli appassionati...

Mobilità urbana, Focus2r: due ruote sempre più protagoniste

Bike e scooter sharing, sicurezza, disponibilità parcheggi e stazioni di ricarica veicoli elettrici: dal settimo rapporto dell’Osservatorio promosso da ANCMA e Legambiente, in collaborazione...