martedì, Ottobre 4, 2022
Home News NOTIZIE DAGLI ASSOCIATI Elettrify sceglie la tecnologia di VAIMOO per il suo servizio di e-bike...

Elettrify sceglie la tecnologia di VAIMOO per il suo servizio di e-bike sharing tutto made in Italy

L’accordo prevede una prima fornitura di 380 mezzi a pedalata assistita e pone le basi per un percorso di sviluppo condiviso

Elettrify, l’operatore di micromobilità presente in 15 città italiane, ha scelto VAIMOO, il sistema di e-bike sharing connesso del Gruppo Angel e già attivo in Danimarca, Paesi Bassi, Svezia, UK e Polonia, come partner strategico per il suo ingresso nel mercato dell’e-bike sharing. 

L’accordo tra le due società prevede una prima fornitura di 380 e-bike connesse interamente sviluppate e prodotte da VAIMOO in Italia, che andranno ad implementare il servizio di Elettrify a partire dalle principali località turistiche della Costiera Amalfitana, insieme al Distretto Turistico Costa d’Amalfi, alle quali seguiranno ulteriori forniture per potenziare la capillarità del servizio offerto.

Una partnership nel segno del “Made in Italy” che vede il coinvolgimento anche dell’azienda 2hire, partner tecnico di soluzioni per la mobilità intelligente, che ha integrato il proprio sistema di gestione multimodale di sharing con le e-bike progettate da VAIMOO e fornite ad Elettrify. Un progetto innovativo che risponde perfettamente alle esigenze della mobilità urbana, capillare, integrata con il servizio pubblico e del turismo sostenibile. 

L’accordo con Elettrify – ha dichiarato Matteo PertosaCEO di VAIMOO – conferma la qualità e la solidità della nostra proposta che punta all’affermazione di un sistema di mobilità sempre più integrato, sostenibile e disegnato su misura sia per i grandi centri urbani che per le località più piccole a vocazione turistica. È un progetto di sistema italiano che interconnette l’imprenditorialità e l’alta tecnologia del nostro Paese, atta a realizzare progetti innovativi di altissimo valore”. 

“L’obiettivo di Elettrify è di fornire soluzioni di mobilità dolce e condivisa nei comuni in cui prestiamo servizio – ha dichiarato Alessandro Tordi, Co-Founder & CEO di Elettrify – Le comunità ci accolgono con entusiasmo, le amministrazioni sostengono l’obiettivo, i partner credono nel nostro modello sostenibile, non solo per l’ambiente. VAIMOO è stata la scelta naturale. Le nostre aziende viaggiano nella stessa direzione, le soluzioni sono di qualità così come le persone, sempre disponibili. Il mercato italiano è grande e l’industria della mobilità condivisa agli albori, la strada è lunga, ma meno ripida con i ragazzi di VAIMOO”. 

Ultime News

La rivoluzione Rally secondo Fantic

La Casa veneta entra nel mercato rally replica scrivendo un nuovo capitolo dedicato ai piloti e agli appassionati dei grandi raid con due modelli:...

Bosch presenta i display TFT compatti da 5″ per le moto

I nuovi Cluster TFT da 5" e Connectivity Cluster da 5" sono compatti e ottimizzati per veicoli di diverse dimensioni: sul video informazioni sul...

Zero Motorcycles annuncia la chiusura di una nuova operazione di finanziamento da 107 milioni di dollari

I proventi serviranno a finanziare lo sviluppo delle attività globali e l'introduzione di nuovi modelli. Tra gli investitori figurano Polaris, Exor, Hero MotoCorp, il...

Nuova BMW S 1000 RR

Ancora più dinamica grazie alle innovazioni apportate a motore, sospensioni, telaio, aerodinamica, design e sistemi di assistenza Ecco l'evoluzione della specie. La supersportiva tedesca, presentata...

Multistrada V4 Rally: ecco la Ducati dedicata ai grandi viaggiatori

Miglior comfort per pilota e passeggero e maggiore autonomia, grazie al serbatoio da 30 litri e all’inedita strategia di deattivazione estesa, per la prima...

Yamaha lancia tre nuove e-Bike &quot

Debutto con Brand proprio nei segmenti All Mountain, Gravel e Urban, una nuova era nella mobilità personale su 2 ruote a zero emissioni Yamaha, uno...