giovedì, Gennaio 27, 2022
Home NEWS DALL'ASSOCIAZIONE EICMA EICMA, l’Edizione 2021 incassa la conferma di Triumph Motorcycles

EICMA, l’Edizione 2021 incassa la conferma di Triumph Motorcycles

L’organizzazione dell’evento espositivo annuncia la presenza dello storico marchio inglese

Triumph Motorcycles esporrà le proprie novità all’Edizione numero 78 dell’Esposizione internazionale delle due ruote, in programma dal 23 al 28 novembre prossimi nei padiglioni di Fiera Milano a Rho. La conferma della presenza dello storico marchio britannico ad EICMA 2021 è arrivata stamane attraverso una nota diffusa dall’organizzatore.

Con quasi 120 anni di storia alle spalle (il marchio è nato nel 1902), Triumph Motorcycles è oggi il principale produttore di motociclette del Regno Unito e conta più di 650 concessionarie nel mondo. Marchio molto apprezzato per la sua ampia gamma anche sul mercato italiano, la partecipazione della Casa inglese va ad arricchire la platea degli espositori già annunciati e conferma il valore e l’attrattività del più importante evento espositivo per l’industria delle due ruote.

Andrea Buzzoni, Direttore Generale e AD di Triumph Motorcycles Italia, ha dichiarato che “confermiamo con grande piacere la nostra partecipazione ad EICMA, perché vogliamo essere sempre più vicini ai tanti motociclisti appassionati che quotidianamente scelgono di far parte della famiglia Triumph. Crediamo fermamente che poter vedere dal vivo e toccare con mano le nostre motociclette sia un’esperienza che riveste ancora un grande valore, soprattutto in un contesto come quello che abbiamo vissuto negli ultimi mesi. A EICMA 2021 presenteremo novità che siamo certi riscontreranno un forte interesse”.

Anche Paolo Magri, amministratore delegato di EICMA S.p.A., ha sottolineato che “a poco meno di tre mesi dall’apertura dei cancelli, questa gradita conferma rappresenta un’importante notizia per il grande pubblico e anche per l’intera filiera del settore coinvolta nella nostra rassegna. EICMA è infatti un appuntamento per l’industria e dell’industria: partecipare quest’anno ha un grande significato, perché è un atto di responsabilità verso il comparto e verso la comunità degli appassionati che, dopo un anno di stop, potrà finalmente tornare a vivere e vedere dal vivo i prodotti del comparto”.

Ultime News

Husqvarna E-Bicycles Legacy Edition: passato e futuro si incontrano nel presente

Il brand di PIERER E-Bikes lancia i modelli Mountain Cross e Hard Cross, nella nuova versione “Legacy” I modelli più richiesti di Husqvarna E-Bicycles, la...

Snow Kids 2022: l’appuntamento sulle Yamaha SRX 120 dedicato ai più piccoli

Prima tappa a Courmayeur il 5 e 6 febbraio Neve, motoslitte e tanto divertimento: sono questi gli ingredienti di Snow Kids Yamaha, l’appuntamento dedicato ai...

Mercato moto 2021, in Europa segna un +7,8%

I dati di ACEM: Italia prima per immatricolazioni, seguono Francia e Germania Le due ruote corrono veloci in tutta Europa e superano i livelli pre-pandemia....

Continua la crescita dell’elettrico nel 2021 (+32,6%) sostenuta degli acquisti privati

Boom di quadricicli e moto, bene anche gli scooter (+5%), battuta d’arresto invece per i ciclomotori (-10,5%). Stabile l’andamento stimato delle eBike È la mobilità...

Da Honda nuova CB300R 2022

La gamma Neo Sports Café della casa nipponica si completa con un modello pronto a far divertire con la sua guida intuitiva e il...

FOCUS2R: boom delle due ruote, cresce a singhiozzo l’attenzione dei Comuni italiani

Bike e scooter sharing, sicurezza, disponibilità parcheggi e stazioni di ricarica veicoli elettrici: dal sesto rapporto dell’Osservatorio promosso da Confindustria ANCMA e Legambiente in...