sabato, Dicembre 3, 2022
Home NOTIZIE DAGLI ASSOCIATI Bici Ducati e Platum presentano SCR-X e SCR-E GT, le nuove e-bike pieghevoli...

Ducati e Platum presentano SCR-X e SCR-E GT, le nuove e-bike pieghevoli firmate Scrambler Ducati

Due nuove e-bike pieghevoli per affrontare in modo agile e sostenibile le strade in città e non solo

La linea di micro-mobilità urbana di Ducati si arricchisce con l’arrivo di SCR-X e SCR-E GT, due nuove e-bike pieghevoli firmate Scrambler® e sviluppate da Platum, brand di MT Distribution, con il supporto del Centro Stile Ducati. Hub italiano di R&D, ingegneria e distribuzione, Platum – the Platform of Urban E-Mobility – è nata a gennaio 2022 con una visione ambiziosa: plasmare il futuro della mobilità elettrica urbana.

Le due novità della linea Ducati Urban e-mobility si identificano per il motore potenziato da 48V, perfetto per affrontare in modo agile e sostenibile le strade della propria città e non solo, godendo del tempo libero all’aria aperta e condividendo momenti di gioia e divertimento in pieno stile Scrambler®.

L’e-bike pieghevole SCR-X è ideale per i contesti più urbani. È dotata di ruote urban 20” x 4.0’’, di forcella ammortizzata e di un pratico portapacchi posteriore integrato che supporta un carico fino a 25kg. La batteria è da 499Wh ed è in grado di garantire un’autonomia fino a 80 km con una piena carica, a una velocità massima di 25 km/h.

Per gli amanti dell’avventura e delle gite fuori porta è stata invece studiata SCR-E GT. Grazie alle ruote off-road, sempre di misura 20” x 4.0”, e al supporto full suspension fornito dalla forcella anteriore ammortizzata e dall’ammortizzatore centrale, SCR-E GT è studiata per affrontare anche terreni diversi come la sabbia delle spiagge o le strade bianche di campagna. Questo modello è alimentato da una batteria da 614Wh che, a piena carica, permette anch’essa di percorrere fino a 80 km.

Le due versioni sono spinte da un motore posteriore potenziato Bafang da 48V, in grado di fornire una coppia di trasmissione da 60Nm. Entrambe sono equipaggiate con ruote fat, che rendono i mezzi più stabili e facili da controllare, e di freni a disco idraulici anteriori e posteriori con sensore cut-off per un’esperienza di frenata efficace e sicura.

SCR-X e SCR-E GT sono caratterizzate da un telaio in alluminio agilmente ripiegabile in poche semplici mosse, ideale per un pratico trasporto. Le batterie sono ben protette e integrate nel telaio, facilmente estraibili così da rendere la ricarica più comoda.

Entrambi i modelli montano un cambio Shimano Tourney a 7 rapporti e una centralina di ultima generazione che, tramite l’efficientamento energetico, prolunga la durata della batteria evitando sprechi di energia. Il display LCD waterproof permette di gestire comodamente le principali funzioni come accensione dell’e-bike, attivazione delle luci e la selezione fra i vari livelli di assistenza.

SCR-X e SCR-E GT saranno disponibili a partire da metà luglio presso le concessionarie Ducati, oltre che nei negozi e nei principali store online di elettronica di consumo e specializzati.

Ulteriori informazioni su tutti i prodotti della gamma in licenza Ducati Urban e-Mobility sono disponibili sul sito www.ducatiurbanemobility.it.

Ultime News

Mercato moto: anche novembre in positivo, immatricolazioni a +35%

L’associazione: la disponibilità di prodotto fa volare le vendite Dopo il solido +26% dello scorso mese, il mercato delle due ruote a motore non arresta...

Honda CRF300L my 2023

Aggiornata profondamente in occasione del model year 2021, con l’aumento di cilindrata a 300 (286 cc effettivi), per il 2023 l’amatissima CRF300L guadagna i...

Sfida SR4, il primo scooter VOGE è pronto per la città

Da EICMA ai centri urbani, ecco la versione finale La città dovrebbe essere quel luogo dove ognuno di noi può girare liberamente e vivere la...

BLAST XR1: la nuova maschera da fuoristrada firmata AIROH

Ecco la maschera da off road che arricchisce la gamma di prodotti del brand bergamasco Per affrontare qualsiasi tipo di tracciato in qualunque condizione, la...

Rc Moto, indispensabile rinvio disposizioni Legge Concorrenza

L’associazione dell’industria delle due ruote: aumenti già del 30% dei premi assicurativi per motociclisti assicurati fuori dal CARD “In attesa dell’apertura di un tavolo per...

Mobilità urbana, a Bergamo il premio per la città più a misura di bici

Il Comune lombardo si aggiudica l’Edizione 2022 dell’Urban Award per l’attenzione alla mobilità dolce e riceve tre cargo bike elettriche dell'associato Bergamont, seguono Cuneo...