martedì, Luglio 5, 2022
Home News NEWS DALL'ASSOCIAZIONE Ddl Concorrenza, su polizze motociclistiche effetti contro i principi stessi del provvedimento

Ddl Concorrenza, su polizze motociclistiche effetti contro i principi stessi del provvedimento

Nessun beneficio per assicurati, polizze fuori da meccanismo risarcimento diretto subiranno aumenti dell’84% con punte ancora più alte al Sud

L’associazione dell’industria delle due ruote torna a prendere posizione contro le disposizioni del ddl Concorrenza, che estendono il meccanismo del CARD (Convenzione tra Assicuratori per il Risarcimento Diretto), a cui oggi aderiscono le imprese assicurative italiane, anche a quelle operanti in Italia con sede legale in altri Paesi europei. 

Dopo aver evidenziato gli effetti distorsivi che tale procedura genera sulle polizze motociclistiche per la rigidità del meccanismo di rimborso a forfait su cui si basa il CARD, Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori) ha quantificato anche gli aumenti che subiranno le tariffe qualora l’articolo 27 del ddl Concorrenza dovesse rimanere invariato.

Durante un’audizione svoltasi ieri in Commissione Industria al Senato, l’associazione ha infatti presentato un’analisi secondo cui il prezzo di una polizza moto CARD è in media superiore dell’84% rispetto a una polizza “no CARD” stipulata per lo stesso veicolo.

L’assenza sul mercato italiano di compagnie straniere, non solo limiterebbe la concorrenza sul mercato, ma amplierebbe il divario tra il Nord del Paese e il Sud, dove i costi per assicurare un motociclo sono già oggi circa il 68% più alti. Questo significa che, senza offerta “no CARD”, si potrebbero verificare in alcune province del meridione incrementi di prezzi molto significativi, aprendo inoltre al rischio dell’elusione dell’obbligo assicurativo.

“Effetti che – secondo ANCMA – si muovono evidentemente contro i principi stessi del provvedimento e colpiscono un mercato in crescita e una filiera che in Italia vale oltre 21 miliardi di euro e offre occupazione a più di 380mila persone”.

Ultime News

Assicurazioni: e-bike, scooter sharing e monopattini, la nuova mobilità urbana amplia il mercato delle polizze

Giovani e alla ricerca del risparmio su benzina e parcheggi, in occasione dei 10 anni dal lancio del suo primo prodotto per motociclisti, 24hassistance...

Ducati MotoE, ecco i dettagli del prototipo

Dalla collaborazione tra il reparto R&D di Ducati e Ducati Corse nasce una moto elettrica unica, che integra soluzioni tecniche mai adottate prima per...

Mercato moto, giugno chiude a -1,8%

ANCMA: Non è vero potenziale, al Governo chiediamo di destinare gli stanziamenti per gli incentivi interamente all’elettrico e di scongiurare l’aumento delle polizze assicurative...

VOGE Valico 300 Rally

Il brand del gruppo Loncin Motorcycle mostra l'anima avventurosa delle sorelle Valico, già disponibile nella rete vendita a partire da poco più di 4mila...

THREE, da T.ur il completo off-road testato dai campioni

Il brand nato dall’esperienza ventennale di Tucano Urbano mostra la sua anima tassellata con un nuova linea realizzata in collaborazione con Alessandro Botturi e Jacopo Cerutti A quattro...

Milano-Taranto, EICMA official partner dell’Edizione 2022

Dal 3 al 9 luglio la 35ª rievocazione storica della maratona motociclistica, più di 200 i partecipanti da dieci nazioni differenti L’Esposizione internazionale delle due...