martedì, Luglio 5, 2022
Home NOTIZIE DAGLI ASSOCIATI Abbigliamento e Accessori Brembo New G Sessanta, la pinza freno del futuro

Brembo New G Sessanta, la pinza freno del futuro

Per i suoi 60 anni, l’azienda immagina una soluzione che dialoga con le nuove generazioni e che attraverso la luce porta l’uso del colore a un livello superiore

In occasione del suo sessantesimo anniversario, Brembo presenta New G Sessanta, il nuovo concept che si ispira alla prima pinza freno per motocicletta prodotta dall’azienda e che incarna la nuova visione di mobilità del futuro.

Il cuore del concept è la rivoluzionaria introduzione della tecnologia Led direttamente sul corpo della pinza. Questa soluzione è adattabile ad ogni applicazione e tipo di pinza e ne esalta forme e funzioni: può essere allo stesso tempo interfaccia, dialogando direttamente con l’utente, e scelta estetica, adattandosi ai suoi gusti e preferenze. La luce porta l’esperienza di Brembo nell’uso del colore ad un livello superiore, attribuendogli così nuovi valori.

Brembo New G Sessanta è infatti un concept pensato per essere personalizzabile, gestendo attraverso la tecnologia wireless, a veicolo fermo, la tonalità di luce desiderata per esprimere uno stato d’animo, arricchire lo stile del mezzo o adattarlo al luogo in cui si trova. L’utilizzo della luce e del colore permetterebbe inoltre di ricevere dati e informazioni sullo stato del veicolo e sulla pinza stessa, o ancora ritrovare il veicolo parcheggiato anche tramite l’emissione di luci di cortesia.

Da sempre precursore delle innovazioni che hanno fatto la storia degli impianti frenanti ad alte prestazioni, Brembo ha immaginato un concept di pinza freno che supera i tradizionali canoni tecnologici e di design introducendo un linguaggio contemporaneo, che si rivolge in particolare alle nuove generazioni.

Il concept Brembo New G Sessanta celebra nelle forme la prima pinza freno mai realizzata dall’azienda, prodotta nel 1972 per la moto, e nel nome il suo progettista. Rispettoso delle linee iconiche che contraddistinguono il primo modello, diventato storia, il concept ne reinterpreta le nervature con elementi evoluti, composti da pieni e vuoti dinamici, che risultano però essenziali nella loro immediatezza e coerenza formale.

Come la prima pinza Brembo del ‘72 ha rappresentato un punto di riferimento per tutte quelle prodotte successivamente, così, con il concept New G Sessanta, Brembo immagina nuove funzionalità e soluzioni delle pinze freno, in linea con la propria strategia di diventare un autorevole Solution Provider e di confermarsi come punto di riferimento anche per le generazioni future.

Ultime News

Assicurazioni: e-bike, scooter sharing e monopattini, la nuova mobilità urbana amplia il mercato delle polizze

Giovani e alla ricerca del risparmio su benzina e parcheggi, in occasione dei 10 anni dal lancio del suo primo prodotto per motociclisti, 24hassistance...

Ducati MotoE, ecco i dettagli del prototipo

Dalla collaborazione tra il reparto R&D di Ducati e Ducati Corse nasce una moto elettrica unica, che integra soluzioni tecniche mai adottate prima per...

Mercato moto, giugno chiude a -1,8%

ANCMA: Non è vero potenziale, al Governo chiediamo di destinare gli stanziamenti per gli incentivi interamente all’elettrico e di scongiurare l’aumento delle polizze assicurative...

VOGE Valico 300 Rally

Il brand del gruppo Loncin Motorcycle mostra l'anima avventurosa delle sorelle Valico, già disponibile nella rete vendita a partire da poco più di 4mila...

THREE, da T.ur il completo off-road testato dai campioni

Il brand nato dall’esperienza ventennale di Tucano Urbano mostra la sua anima tassellata con un nuova linea realizzata in collaborazione con Alessandro Botturi e Jacopo Cerutti A quattro...

Milano-Taranto, EICMA official partner dell’Edizione 2022

Dal 3 al 9 luglio la 35ª rievocazione storica della maratona motociclistica, più di 200 i partecipanti da dieci nazioni differenti L’Esposizione internazionale delle due...