lunedì, Dicembre 5, 2022
Home NOTIZIE DAGLI ASSOCIATI Bici Blubrake presenta il primo ABS per e-cargo bike

Blubrake presenta il primo ABS per e-cargo bike

La crescita esponenziale dell’utilizzo di cargo bike elettriche impiegate sia nella logistica cittadina che nella mobilità personale, ha aperto la strada a una crescente domanda di sicurezza e manovrabilità. Grazie al primo sistema di antibloccaggio per e-cargo bike presentato da Blubrake, guidare questi mezzi diventa più sicuro

Negli ultimi anni, le cargo bike a pedalata assistita hanno conquistato sempre più spazio nelle strade cittadine ed è ormai chiaro che siano destinate a giocare un ruolo fondamentale nel futuro della mobilità urbana.

Che siano per uso personale o professionale, le e-cargo bike si sono enormemente diffuse, soprattutto in nord Europa, e i dati di mercato mostrano un trend in forte crescita con un aumento nelle vendite del 53% nel 2020 (dati City Changer Cargo Bike Project), facendo entrare le e-cargo bike tra i principali driver della rivoluzione della mobilità urbana e della logistica di ultimo miglio.

LA SICUREZZA PRIMA DI TUTTO. La rapida diffusione delle e-cargo bike ha fatto emergere una forte richiesta di una maggiore manovrabilità e sicurezza. Sono state concepite per trasportare carichi pesanti e raggiungere elevate velocità: proprio per la loro configurazione e funzione, la frenata è sicuramente il tema più critico quando si parla di e-cargo bike. Soprattutto quando il vano di carico è vuoto, e frenate brusche o improvvise causano instabilità, slittamento e perdita di controllo del mezzo.

Dalla necessità di garantire maggiore sicurezza anche su superfici con scarsa aderenza o condizioni atmosferiche sfavorevoli, Blubrake, azienda di riferimento nello sviluppo di tecnologie applicate ai sistemi frenanti, ha sviluppato il primo e unico ABS (sistema antibloccaggio della frenata) appositamente studiato per le e-cargo bike, che arriverà sul mercato nei prossimi mesi grazie alla collaborazione con alcuni dei principali marchi del settore.

PAROLA ALL’AZIENDA. «Di particolare importanza, per questi mezzi, è il momento della frenata. Le e-cargo bike sono più pesanti e veloci rispetto alle normali e-bike e tendono ad essere instabili soprattutto quando il vano di carico è vuoto. L’ABS impedisce il bloccaggio della ruota anteriore e previene slittamenti, fornendo maggiore stabilità al mezzo. – commenta Fabio Todeschini, fondatore e general manager di Blubrake – Il nostro gruppo di lavoro è riuscito a sviluppare una soluzione unica sul mercato, in grado di rispondere alle esigenze di sicurezza e affidabilità».

COME FUNZIONA. Il sistema ABS Blubrake, che mira a diventare lo standard di sicurezza per ogni e-cargo bike presente sul mercato, è composto da tre elementi chiave. Un sensore rileva la velocità della ruota anteriore e trasmette le informazioni a un’unità di controllo, rilevando situazioni potenzialmente pericolose che si possono verificare durante la frenata. In tali condizioni, l’attuatore interviene e controlla la pressione idraulica del freno anteriore, garantendo una frenata fluida e aumentando la stabilità e la manovrabilità della e-cargo.

L’ABS Blubrake è adatto a qualsiasi tipologia di e-cargo bike, inoltre il sistema è aperto quindi è in grado di integrarsi con tutti i freni idraulici e sistemi di alimentazione di terze parti presenti sul mercato.

Non solo, grazie al sistema di intelligenza artificiale brevettato, l’ABS di Blubrake è in grado di funzionare correttamente su diversi terreni, inclusi quelli più scivolosi o accidentati (ghiaia, foglie, pavé) e in condizioni di pioggia o neve.

Con questa tecnologia l’obiettivo di Blubrake è quello di rendere le e-cargo bike non solo il mezzo più ecologico e sostenibile, ma anche quello più sicuro, favorendo così l’adozione di massa di questi mezzi sia nella mobilità personale che nella logistica urbana.

Per maggiori informazioni: blubrake.it/cargo-bike

Ultime News

Mercato moto: anche novembre in positivo, immatricolazioni a +35%

L’associazione: la disponibilità di prodotto fa volare le vendite Dopo il solido +26% dello scorso mese, il mercato delle due ruote a motore non arresta...

Honda CRF300L my 2023

Aggiornata profondamente in occasione del model year 2021, con l’aumento di cilindrata a 300 (286 cc effettivi), per il 2023 l’amatissima CRF300L guadagna i...

Sfida SR4, il primo scooter VOGE è pronto per la città

Da EICMA ai centri urbani, ecco la versione finale La città dovrebbe essere quel luogo dove ognuno di noi può girare liberamente e vivere la...

BLAST XR1: la nuova maschera da fuoristrada firmata AIROH

Ecco la maschera da off road che arricchisce la gamma di prodotti del brand bergamasco Per affrontare qualsiasi tipo di tracciato in qualunque condizione, la...

Rc Moto, indispensabile rinvio disposizioni Legge Concorrenza

L’associazione dell’industria delle due ruote: aumenti già del 30% dei premi assicurativi per motociclisti assicurati fuori dal CARD “In attesa dell’apertura di un tavolo per...

Mobilità urbana, a Bergamo il premio per la città più a misura di bici

Il Comune lombardo si aggiudica l’Edizione 2022 dell’Urban Award per l’attenzione alla mobilità dolce e riceve tre cargo bike elettriche dell'associato Bergamont, seguono Cuneo...