mercoledì, Gennaio 19, 2022
Home News NOTIZIE DAGLI ASSOCIATI Aprilia Tuareg 660, via al prebooking online

Aprilia Tuareg 660, via al prebooking online

Dal 3 novembre sarà possibile prenotare l’attesissima adventure della Casa italiana

L’attesa è finita. Aprilia Tuareg 660 arriva sul mercato. La moto adventure più attesa, la fuoristrada per eccellenza, magnifica da guidare anche su asfalto, sarà dai concessionari nel mese di dicembre. Per celebrare il ritorno di un vero mito dell’offroad, Aprilia ha messo a punto un programma di prebooking online che offre interessanti vantaggi a coloro che decidono di prenotarsi per l’acquisto, tra cui il privilegio di portarsi a casa per primi una delle moto più attese in assoluto. A partire da mercoledì 3 novembre sarà possibile prenotare Tuareg 660 sulle pagine del sito web dedicato tuareg660.aprilia.com, accessibile anche dal sito aprilia.com. Online si potrà scegliere la variante cromatica preferita e il dealer di fiducia dove ritirare la moto. I primi esemplari prodotti saranno quindi destinati proprio a coloro che l’hanno prenotata, ai quali Aprilia garantisce anche le spese di immatricolazione incluse nel prezzo di listino, che parte da 11.990 euro, IVA inclusa.

Aprilia Tuareg 660 nasce sulla base della meccanica di RS 660 e Tuono 660 ed è concepita per superare il fuoristrada più duro e allo stesso tempo per essere facile e confortevole nei viaggi, puntando a rappresentare la migliore sintesi tra le enduro monocilindriche e tra le adventure di media cilindrata, due mondi fino ad ora antitetici. Anticonformista e assolutamente originale nel design, leggera e potente (187 kg per una potenza di 80 CV), è il frutto di un progetto concettualmente modernissimo e completamente nuovo. Tuareg 660 si distingue per l’ergonomia di guida espressamente studiata per il fuoristrada, con manubrio ampio e alto e un girovita molto snello per facilitare i movimenti in sella. L’elevatissima escursione delle sospensioni garantisce la capacità di superare qualsiasi ostacolo e una guida confortevole su strada e nel turismo.

L’equipaggiamento è il più completo e comprende l’impianto di illuminazione full LED con DRL perimetrali e la strumentazione TFT a colori da 5 pollici. È di serie il pacchetto di controlli elettronici APRC con Ride-by-Wire multimappa che include il traction control, il cruise control, l’engine brake e differenti mappature del motore. Sono presenti anche quattro Riding Mode personalizzabili, per massimizzare l’esperienza di guida e facilitare la vita a bordo. Il pilota deve solo scegliere il Riding Mode per ottenere automaticamente la migliore taratura dei controlli elettronici. Aprilia Tuareg 660 è spinta da un motore bicilindrico frontemarcia di nuova generazione, leggero e dalle prestazioni entusiasmanti, calibrato per affrontare il fuoristrada più impegnativo.

Aprilia Tuareg 660 è depotenziabile a 35 kW, ideale per i neopatentati e sulla quale restano invariate tutte le altre caratteristiche tecniche. Il ricco catalogo di accessori comprende componenti in grado di renderla più sportiva nell’off-road e più confortevole nei viaggi; è presente anche una linea di abbigliamento tecnico di qualità dedicato al turismo e al fuoristrada.

La gamma colori prevede la variante Acid Gold, vivace e distintiva come da tradizione Aprilia, e la variante Martian Red, dominata dai colori rosso e nero a un prezzo di listino di 11.990 euro franco concessionario. A queste si aggiunge la più evocativa grafica Indaco Tagelmust, con un prezzo di listino di 12.690 euro franco concessionario

Ultime News

FOCUS2R: boom delle due ruote, cresce a singhiozzo l’attenzione dei Comuni italiani

Bike e scooter sharing, sicurezza, disponibilità parcheggi e stazioni di ricarica veicoli elettrici: dal sesto rapporto dell’Osservatorio promosso da Confindustria ANCMA e Legambiente in...

Dalla Z1 alla Z50th, Kawasaki festeggia mezzo secolo della famiglia Z

Cinquant'anni dopo l'uscita del primo modello Z, Kawasaki ha annunciato quattro modelli celebrativi Z50th. Con l'iconico modello Super Four Z1 del 1972 come antenato,...

Mercato moto: 2021 conferma protagonismo delle due ruote, l’anno chiude a +21,2%

Malgrado la complessità delle sfide globali e le lievi flessioni degli ultimi due mesi, il settore registra volumi di immatricolazioni pre-pandemia: positivo, infatti, anche...

Mobilità, serve un indirizzo politico chiaro per incentivare l’elettrificazione

Il report promosso da MOTUS-E, ANFIA, ANIE Federazione, ANCMA e realizzato dal Dipartimento di Economia e Management dell’Università di Ferrara fotografa il ruolo delle...

La Ducati MotoE scende in pista per la prima volta a Misano

Il prototipo che correrà nella FIM Enel MotoE World Cup dal 2023 ha compiuto i primi giri in pista a Misano con il pilota...

ANCMA e FMI contro divieto di circolazione in fuoristrada

L’associazione dei costruttori e la Federazione Motociclistica Italiana: norma miope e con possibili profili di incostituzionalità che crea un grave danno economico al settore...