giovedì, Dicembre 8, 2022
Home NOTIZIE DAGLI ASSOCIATI Moto Aprilia ELECTRICa project

Aprilia ELECTRICa project

Sguardo verso il futuro della mobilità giovane, una visione innovativa rivolta alla libertà e al divertimento

Il progetto ELECTRICa rappresenta la visione di Aprilia della mobilità dei motociclisti più giovani del prossimo futuro. È una finestra aperta verso il domani, uno sguardo attento e competente in avanti che Aprilia, da sempre avanguardia di sperimentazione, propone alle nuove generazioni per garantire loro il divertimento nella guida della moto in qualsiasi ambiente e senza barriere.

Così come appena accaduto con l’introduzione della piattaforma 660, che ha incontrato perfettamente i desideri della più giovane generazione di motociclisti, con una serie di motociclette performanti, leggere e divertenti – ma al contempo facili e accessibili – così ELECTRICa è il progetto originale e inedito di Aprilia dedicato alla next generation.

Il progetto ELECTRICa utilizza tutto il know-how messo a disposizione dal Gruppo Piaggio (di cui Aprilia è parte), che lavora sulla propulsione elettrica fin dal 1975, avendo presentato una lunga serie di veicoli che hanno precorso i tempi come MP3 Hybrid, il primo scooter ibrido al mondo.

Le enormi possibilità introdotte dalla digitalizzazione e dalle reti stanno producendo un cambiamento radicale nelle abitudini di vita per tutti. Poiché un numero sempre crescente di attività potrà essere svolto da remoto, cambieranno anche le esigenze di spostamento, ma rimarrà la necessità, soprattutto tra i più giovani, di una mobilità quotidiana veloce, pratica, pulita e che sappia regalare divertimento e libertà di muoversi senza barriere. L’esperienza di guida emozionante che solo una moto è in grado di restituire non potrà essere sostituita o riprodotta virtualmente.

ELECTRICa è un progetto di nuova concezione, una moto leggera e a emissioni zero, dalla guida divertente e appagante, per restituire la massima libertà e piacere anche nell’utilizzo all’interno delle metropoli del futuro: il divertimento e la libertà di muoversi non vengono quindi meno e saranno sempre i principi cardine alla base di tutti i veicoli costruiti da Aprilia, la factory delle moto sportive per eccellenza.

Il look è inconfondibilmente Aprilia, soprattutto nel frontale dove spicca una moderna interpretazione del gruppo ottico a triplo proiettore, tipico di tutte le Aprilia e privilegia linee tese e marcatamente sportive. L’accessibilità è garantita dalle dimensioni compatte e dall’altezza della sella da terra contenuta, ma anche dalla leggerezza e dalla presenza di entrambi i comandi dei freni sul manubrio, scelta che facilita la transizione dagli scooter.

Il motore elettrico è posizionato nella zona centrale e si avvale di una trasmissione finale a catena. La presenza del sistema keyless, della strumentazione LCD e delle ruote foniche nei cerchi introducono il tema della tecnologia rivolta alla praticità e quello degli aiuti elettronici attivi per un’esperienza di guida sicura, ambito dove Aprilia è stata pioniera ed è tuttora al top tra i costruttori a livello mondiale.

Ultime News

Mercato moto: anche novembre in positivo, immatricolazioni a +35%

L’associazione: la disponibilità di prodotto fa volare le vendite Dopo il solido +26% dello scorso mese, il mercato delle due ruote a motore non arresta...

Honda CRF300L my 2023

Aggiornata profondamente in occasione del model year 2021, con l’aumento di cilindrata a 300 (286 cc effettivi), per il 2023 l’amatissima CRF300L guadagna i...

Sfida SR4, il primo scooter VOGE è pronto per la città

Da EICMA ai centri urbani, ecco la versione finale La città dovrebbe essere quel luogo dove ognuno di noi può girare liberamente e vivere la...

BLAST XR1: la nuova maschera da fuoristrada firmata AIROH

Ecco la maschera da off road che arricchisce la gamma di prodotti del brand bergamasco Per affrontare qualsiasi tipo di tracciato in qualunque condizione, la...

Rc Moto, indispensabile rinvio disposizioni Legge Concorrenza

L’associazione dell’industria delle due ruote: aumenti già del 30% dei premi assicurativi per motociclisti assicurati fuori dal CARD “In attesa dell’apertura di un tavolo per...

Mobilità urbana, a Bergamo il premio per la città più a misura di bici

Il Comune lombardo si aggiudica l’Edizione 2022 dell’Urban Award per l’attenzione alla mobilità dolce e riceve tre cargo bike elettriche dell'associato Bergamont, seguono Cuneo...