lunedì, Dicembre 5, 2022
Home NOTIZIE DAGLI ASSOCIATI Moto Aprilia All Stars 2022, svelato il programma

Aprilia All Stars 2022, svelato il programma

Sabato 7 maggio il circuito di Misano è aperto gratuitamente al pubblico, per una giornata di passione, sport e tanto divertimento per tutti: ecco il palinsesto della giornata

È scattato il conto alla rovescia per Aprilia All Stars 2022, la grande festa delle moto e dei campioni Aprilia che sabato 7 maggio richiamerà sul circuito di Misano migliaia di appassionati.

Alle 9.30, con l’apertura dei cancelli, i fans troveranno un paddock in festa. Le star di Radio DeeJay e M2O, Albertino, Vic e Vittoria Hide, animeranno con la loro musica e performance una giornata che sarà scandita da un susseguirsi continuo di eventi.
Sul palco di Radio DeeJay saliranno i piloti di Aprilia Racing, Aleix Espargaró, Maverick Viñales e Lorenzo Savadori, per incontrare i loro fans, firmare autografi e rispondere alle domande dei conduttori, alternandosi con alcuni tra i più grandi campioni della storia di Aprilia, guidati dal pluricampione del mondo Max Biaggi.

Gli stessi campioni, attuali e del passato, che saranno protagonisti in pista sia con le straordinarie RS-GP, la MotoGP 2022 di Aprilia, sia con le potentissime RSV4, eredi della moto dominatrice del mondiale Superbike.

L’asfalto del Misano World Circuit sarà animato anche dalle esibizioni delle mitiche moto racing 2T Aprilia, dominatrici delle classi 125 e 250 del Motomondiale. Moto che saranno portate in pista anche per celebrare i 30 anni del primo titolo Aprilia nel motomondiale, conquistato da Alex Gramigni nel 1992. Moto che sono rimaste nel cuore di ogni appassionato e diventate leggendarie come la nerissima RSV 250 con la quale il “corsaro” Biaggi comandò il mondiale negli anni ’90, la numero 65 di Loris Capirossi, la 125 con la quale Rossi vinse il suo primo titolo o la 250 che laureò Campione del Mondo il talento di Manuel Poggiali. Moto che potranno essere ammirate da vicino da tutto il pubblico grazie alla esposizione in pit lane. Scenderanno sulla pista romagnola anche le moto del Campionato Italiano Aprilia Sport Production 250 e, guidata da Espargaró, Viñales e Savadori, la esclusiva Tuono X, la naked di serie più leggera e potente al mondo.

Sin dal mattino, e fino alle 17:00, saranno aperti i test ride. Tutti avranno così la possibilità di provare, ovviamente del tutto gratuitamente, le Aprilia RS 660, Tuono 660, Tuareg e Tuono V4, accompagnati sulle strade intorno al circuito da apripista professionisti.

Ma per i fans più innamorati delle moto Aprilia il momento del fiato sospeso arriverà a metà pomeriggio quando, tra chi si sarà gratuitamente iscritto al concorso, sarà sorteggiata una Aprilia Tuono 660, la moto più leggera e col miglior rapporto peso/potenza della sua categoria e la più tecnologicamente raffinata.

La grande parata delle 17:30 richiamerà in pista tutti i motociclisti che, in sella alla loro moto, invaderanno il circuito per la spettacolare sfilata che chiuderà Aprilia All Stars 2022.

Ultime News

Mercato moto: anche novembre in positivo, immatricolazioni a +35%

L’associazione: la disponibilità di prodotto fa volare le vendite Dopo il solido +26% dello scorso mese, il mercato delle due ruote a motore non arresta...

Honda CRF300L my 2023

Aggiornata profondamente in occasione del model year 2021, con l’aumento di cilindrata a 300 (286 cc effettivi), per il 2023 l’amatissima CRF300L guadagna i...

Sfida SR4, il primo scooter VOGE è pronto per la città

Da EICMA ai centri urbani, ecco la versione finale La città dovrebbe essere quel luogo dove ognuno di noi può girare liberamente e vivere la...

BLAST XR1: la nuova maschera da fuoristrada firmata AIROH

Ecco la maschera da off road che arricchisce la gamma di prodotti del brand bergamasco Per affrontare qualsiasi tipo di tracciato in qualunque condizione, la...

Rc Moto, indispensabile rinvio disposizioni Legge Concorrenza

L’associazione dell’industria delle due ruote: aumenti già del 30% dei premi assicurativi per motociclisti assicurati fuori dal CARD “In attesa dell’apertura di un tavolo per...

Mobilità urbana, a Bergamo il premio per la città più a misura di bici

Il Comune lombardo si aggiudica l’Edizione 2022 dell’Urban Award per l’attenzione alla mobilità dolce e riceve tre cargo bike elettriche dell'associato Bergamont, seguono Cuneo...