martedì, Ottobre 26, 2021
Home NOTIZIE DAGLI ASSOCIATI Moto 4 nuove Mv Agusta per la Polizia di Stato

4 nuove Mv Agusta per la Polizia di Stato

Le Turismo Veloce Lusso SCS equipaggiate di tutto punto sono state consegnate oggi nel corso di una cerimonia presso la Questura di Milano

Sono 4 le Turismo Veloce Lusso SCS con la livrea istituzionale della Polizia di Stato che oggi hanno raggiunto le altre due Turismo Veloce e le due Rivale già in servizio presso il reparto motociclisti “Nibbio” dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura che pattuglia le strade di Milano. Raddoppia così la flotta di due ruote col marchio di Schiranna in dotazione alle forze dell’ordine, e aumenta la sicurezza dei cittadini milanesi.

La donazione dei mezzi è avvenuta oggi, durante un evento ufficiale nel cortile interno della Questura di Milano, alla presenza del Questore di Milano Cav. Giuseppe Petronzi e di Timur Sardarov, CEO di MV Agusta Motor S.p.A. Presente inoltre il pilota Simone Corsi, in forza al Gruppo Sportivo Fiamme Oro, insieme alla sua MV Agusta F2 del Forward Racing Team con la livrea della Polizia di Stato, con la quale ha corso a Misano in categoria Moto2 lo scorso settembre.

La collaborazione tra MV Agusta e la Questura di Milano consente di incrementare ulteriormente il reparto “Nibbio” e favorire conseguentemente un controllo ancor più efficiente e capillare su tutto il territorio milanese con rapidi interventi.

La Turismo Veloce è ricca di soluzioni tecniche e funzionali. Spinta dall’iconico tre cilindri MV Agusta con albero motore controrotante capace di erogare una potenza di 110 CV a 10.150 giri/min, grazie alle borse laterali offre una capacità di carico di oltre 60 litri che permettono di stivare il kit di pronto intervento e la mitraglietta d’ordinanza. Grande l’autonomia garantita dal serbatoio da 22 litri, il più capace della categoria, che consente di percorrere più di 300 km con un pieno. Le qualità più apprezzate dai poliziotti del reparto motociclisti “Nibbio” sono il peso, contenuto in 199 kg a secco (in versione civile), che ne fa la moto più leggera e agile della categoria e la nuova tecnologia SCS “Smart Clutch System” che permette la gestione completamente automatica della frizione, curata in ogni particolare per essere comoda e veloce.

Ultime News

ONE MORE LAP: Yamaha sceglie EICMA per celebrare Valentino Rossi e la loro storia insieme

Giovedì 25 novembre tifosi e appassionati potranno salutare dal vivo Valentino Rossi durante uno special event organizzato da Yamaha presso l’Arena MotoLive dell’Esposizione internazionale...

Ducati inizia la sua era elettrica: produrrà le moto per la MotoE

Siglato l’accordo con Dorna Sports per le edizioni della Coppa del Mondo MotoE dal 2023 al 2026 Ducati annuncia l’inizio della sua era elettrica: a...

Honda NT1100, la nuova era del Touring della casa giapponese

Motore bicilindrico parallelo da 102 CV e 104 Nm, cruscotto con touch screen TFT da 6,5 pollici e di serie valigie laterali, manopole riscaldabili, cruise...

Ago torna in pista

Giacomo Agostini farà un giro d’onore sulla nuova MV Agusta Superveloce AGO a Misano prima del Gran Premio, accompagnato da Simone Corsi con la...

EICMA, mobilità elettrica protagonista all’Edizione 2021

Cresce l’attesa per l’Esposizione internazionale delle due ruote di fine novembre a Milano: in mostra anche moto elettriche ed eBike Ciclomotori, scooter e moto elettriche,...

Commercio illecito moto da cross: ANCMA plaude all’operazione della GDF, due arresti nel comasco

I costruttori avevano già denunciato uno degli indagati e lanciato una campagna per sensibilizzare gli utenti su acquisti che alimentano frodi tributarie e concorrenza...